League of Legends LCS summer split 2022

League of Legends: LCS Summer Split 2022 Week 6

Analizziamo i risultati della 6° settimana di Summer Split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends.

Anche la LCS, la lega del Nord America di League of Legends, il più noto MOBA del momento, prosegue il suo percorso verso il mondiale 2022. Percorso che inizia come di consueto con il summer split, il campionato che copre la seconda metà dell’anno per quanto riguarda il settore competitivo e che eleggerà, nel caso della LCS, le tre squadre che parteciperanno all’importante evento internazionale.

Con la settimana 5 alle spalle anche la LCS, la lega maggiore più sottovalutata di tutte, supera la metà del suo summer split. In modo simile a quanto sta avvenendo in Europa, anche in Nord America la classifica è tutto tranne che definita. Abbiamo due squadre che corrono per la vetta e poi un gran minestrone sotto dove tutto è possibile. Un caos a cui contribuisce anche questo 6° weekend. Vediamo che cosa è successo, dividendo come di consueto la nostra analisi tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LCS Summer Split 2022 – I Bocciati

Dignitas (2-11)
Golden Guardians (4-9)
Immortals (3-10)

Partiamo dal fondo ed io sarò onesto, sui Dignitas non so più cosa dire. E’ chiaro che questo team è una catastrofe, un disastro, un pasticcio. Niente funziona come dovrebbe, le performance non sono mediocri, sono letteralmente orribili. Materiale degno dei peggiori incubi. Come se non bastasse l’organizzazione ha panicato e ha fatto entrare di corsa Hoon e eXyu in formazione… a due settimane dalla fine del summer split. Non credo ci sia neanche più da parlare di tilt, i Dignitas al momento sono una free win per chiunque.

Ho spesso difeso i GG come quel team che fa da gatekeeping dei playoff ed a livello di classifica è ancora così, ma la loro prestazione nell’ultimo weekend è stata pessima. Passi la sconfitta contro i CLG, ma quella contro i TSM? Il debutto di River è stato terribile, completamente outclassato da Spica. I GG troppo spesso si riducono a Sixxay e Olleh che cercano di salvare una casa in fiamme. Onestamente non va bene, si è perso qualcosa nei GG dall’inizio dell’anno ad ora ed è il caso di scoprirlo velocemente.

Anche perché uno dei due team attualmente fuori dai playoff, gli Immortals, hanno improvvisamente sfoggiato degli artigli inattesi. Se nelle settimane passate questa squadra era solo “PowerOfEvil” cerca di fare cose, in questo weekend abbiamo visto un Revenge e un Kenvi rinati che quasi hanno permesso agli IMT di sconfiggere gli EG. Il loro problema è che avevano come avversari il 1° e il 2° team in classifica ed il loro midgame è sempre un po’ sporchino, ma per come hanno giocato gli IMT in queste due giornate, si meriterebbero i playoff molto più dei GG.

League of Legends LCS Summer Split 2022 – I Rimandati

TSM (4-9)
FlyQuest (7-6)
Team Liquid (8-5)

Parlando di playoff, i TSM questa settimana hanno dimostrato se non altro di meritarsi una loro partecipazione. La coppia Instinct/Chime non è male, ma sono soprattutto Spica e Maple che garantiscono delle buone performance a questa squadra. Questi due giocatori si meriterebbero davvero un team migliore di quello che hanno, ma tale è la situazione per ora. Il vero dramma dei TSM poi è top. Con il ritiro di Huni, che comunque non performava più, sia chiaro, tale lane è rimasta completamente abbandonata e né S0ul, né Solo riescono a darle una forte identità. Il chiaro tallone di Achille di una squadra che funziona solo a metà.

Lo avevo detto che i FlyQuest erano stati solo fortunati nelle settimane passate e questo weekend pare averlo confermato. Un bel 0-2 e tutti a casa. Per altro sia chiaro, non è che i FLY abbiano giocato male, ma hanno chiaramente un livello che non giustifica una posizione così alta in classifica, soprattutto quando toucouille non performa. Lo abbiamo visto chiaramente in queste due partite. In una lega più competitiva i FLY sarebbero sul fondo della classifica e non vedo neanche così tanto potenziale futuro nel loro caso.

Oddio, ho di nuovo da parlare dei TL. Non so più cosa scrivere di nuovo su di loro, lo giuro. E’ dall’inizio del summer split… anzi, no, dall’inizio dello spring split che i TL praticamente giocano la stessa partita: siamo fighi, siamo belli, siamo forti, battiamo tutti. Peccato poi non sia vero. Che i giocatori dei TL siano forti, nessuno lo mette in dubbio, questa è una buona squadra, ma ha dei giganteschi problemi di ego. Nessun problema contro i team più deboli, ma appena si trovano contro un avversario leggermente più performante… è rovina. Ci lavoriamo un po’ su ‘sto ego? Non siete i Vitality o i G2 (e comunque loro c’hanno lavorato).

League of Legends LCS Summer Split 2022 – I Promossi

Counter Logic Gaming (8-5)
Cloud9 (8-5)
Evil Geniuses (11-2)
100 Thieves (10-3)

Passando al gruppo dei promossi, fa sempre un po’ strano trovare i CLG qua, sarò onesto, ma ci troviamo davanti ad un’altra meritata settimana 2-0 che li porta ad occupare un 3° posto alla pari con dei nomi ben più altisonanti. Non mi stancherò mai di ripeterlo: i CLG funzionano. Questi giocatori presi singolarmente non saranno eccezionale, ma come team riescono a trovare una sincronia che è stupefacente. Non ho mai visto brillare così tanto Contractz e Palafox… e sai che è tanto tempo che bazzicano la LCS. Hanno finalmente trovato la loro dimensione.

Detto questo, il 2-0 più impressionante di questo weekend è stato sicuramente quello dei Cloud9. I FLY erano un avversario al loro livello mentre i TL dovevano essergli superiori sulla carta, ma i C9 sono riusciti a battere entrambi, pur se sudando non poco. Blabler, Jensen e Berserker stanno veramente facendo i salti mortali per far rinascere i C9. Fudge invece appare sotto tono mentre Zven deve ancora trovare la sua dimensione come support. Anche così, però, i C9 sono riusciti a farsi sentire e ora sono 3° in classifica.

Nonostante ciò, comunque, è evidente che la battaglia per la vetta sarà tra EG e 100T. I secondi in costante inseguimento dei primi nonostante le loro performance globali siano state più convincenti nelle ultime settimane. D’altronde questa settimana entrambe queste squadre avevano degli avversari abbastanza facili e così il 2-0 non ha sorpreso nessuno. Un 2-0 che mantiene la situazione in classifica invariata. 100T e EG hanno già assicurato la loro qualificazione ai playoff, ma qui si guarda già alla coppa. Chi primeggerà alla fine?

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 6° settimana di summer split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Come si strutturerà la classifica adesso?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI