League of Legends LCS 2022

League of Legends: LCS Spring Split 2022 Week 8

Analizziamo i risultati della 8° settimana di spring split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends

Anche lo spring split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends, il più noto MOBA del momento, è infine giunto al termine. E’ indubbiamente bizzarro che mentre tutte le altre leghe maggiori abbiano visto iniziare in questi giorni i loro playoff dello spring split, la LCS abbia terminato la sua stagione regolare solo lo scorso weekend. Per farlo, oltretutto, ha dovuto anche gestire una notevole superweek e due tiebreaker.

La settimana 7, infatti, si era chiusa con una situazione ancora notevolmente incerta. Solo tre team su sei si erano assicurati la loro partecipazione ai playoff e restavano così altri tre posti. Come se non bastasse, nessuna delle 7 squadre rimaste all’inizio di questo ultimo weekend è effettivamente ancora fuori dai giochi. Chi avrà conquistato le ultime tre posizioni necessarie a proseguire nella corsa verso la coppa della LCS? Scopriamolo insieme. Come di consueto la nostra analisi si dividerà tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LCS Spring Split 2022 – I Bocciati

Immortals (5-13)
Counter Logic Gaming (6-12)
TSM (5-13)
Dignitas (8-10)

Nessuno dei bocciati di questa settimana è stato in realtà da bocciare completamente. Tutte le squadre hanno dato il massimo per raggiungere i playoff, ma quattro sono rimaste inevitabilmente fuori e di quelle quattro non possiamo che parlarne qua. I “peggiori” sono stati indubbiamente Immortals e CLG, anche se i primi sono riusciti a battere i FLY (anche se i FLY gliel’hanno abbastanza concessa) ed i secondi hanno battuto i primi. Sono comunque state due squadre che hanno mal performato. Se dai CLG c’era tutto sommato da aspettarselo (e anzi hanno a tratti sorpreso), dai nomi presenti nelle fila degli IMT era lecito aspettarsi di più. Così non è stato e bisognerà capire che fare in vista del summer split.

Anche perché c’é chi ha già capito come correggere i propri errori e si, sto parlando dei TSM. Questa squadra ha raccolto più vittorie e buone performance in queste ultime settimane che in tutta la stagione regolare. Dall’arrivo di Takeover i TSM sembrano rinati, soprattutto Huni e Spica, e sono riusciti a dare filo da torcere anche ai TL, pur poi perdendo. Quella partita è stata proprio bella e molto tesa. Personalmente mi piace molto questa nuova forma dei TSM e spero di rivederli così affiatati anche nel summer split. Non è certo a causa di queste ultime partite se sono fuori dai playoff.

I Dignitas invece quei playoff li hanno proprio sfiorati. Come dicevo settimana scorsa, questa ultima superweek non era certo facile per loro, ma i DIG l’hanno affrontata a testa alta. E’ mancato pochissimo. Quella vittoria contro dei 100T, che li avevano abbastanza sottovalutati, li aveva quasi salvati, ma poi tutte le altre squadre loro vicine hanno vinto. Tuttavia se i DIG sono fuori dai playoff, non è certo per sfortuna quanto per le loro criticità non da poco, a partire da FakeGod. Questo giocatore va assolutamente sostituito in vista del summer split.

League of Legends LCS Spring Split 2022 – I Rimandati

FlyQuest (9-9)
Cloud9 (13-5)
Golden Guardians (9-9)

Passiamo ora nei rimandati e, di conseguenza, iniziamo a parlare delle squadre che parteciperanno ai playoff. Bisogna dire che la competizione si è fatta parecchio tesa in questo spring split 2022 e non è stato facile disporre le 6 squadre rimanenti in una classifica. Volendo inquadrare quella che potrebbe essere stata la peggiore questa settimana, però, la scelta ricade facilmente su dei FLY non proprio convincenti. Non ho ben capito perché sperimentare a quel modo contro gli IMT, giocandosi così una partita molto importante, ma a prescindere mi è sembrato che tutto il successo dei FLY dipendesse solo da Johnsun. Ecco, il destino di una squadra non può dipendere da un solo giocatore, anche se è il carry. Per questo vedo difficile che possano sopravvivere al 1° round di playoff.

Anche perché, se stiamo solo alle performance di questa settimana, l’avversario più morbido che potrebbero incontrare i FLY sono i Cloud9. Ok, questi C9 questa settimana sono apparsi abbastanza zoppicanti e hanno perso contro gli stessi FLY, ma credo che sia stato più un problema di eccessiva tranquillità mentale che altro. Dubito che abbasserebbero la guardia allo stesso modo in una situazione di vita o morte come il losers’ bracket. Losers’ Bracket in cui do per scontato il loro arrivo visto che nel 1° round affronteranno i 100T… e i 100T li hanno brutalmente stompati questa settimana. Per altro, dovesse andare tutto come dico, i C9 non affronterebbero neanche i FLY, ma i GG. Non che per loro faccia granché differenza.

Per il terzo team rimandato, i Golden Guardians, potrei in realtà ripetere quanto ho già scritto per i FLY, ma se i GG sono più in alto c’é un motivo: nessuno si aspettava un simile risultato da una squadra di giocatori quasi sconosciuti. Si, ok, Licorice, Ablazeolive e Lost si erano già visti, ma avevano mai giocato così bene? Questi 5 giocatori hanno trovato una sintonia incredibile e si sono indubbiamente meritati questi playoff. Quello che viene ora è abbastanza ignoto e ovviamente i GG non li vedo come favoriti alla coppa, ma, se devo essere onesto, vedo messi meglio loro che i FLY. I GG infatti potrebbero continuare a sorprenderci e se c’é una squadra che credo sia bene non sottovalutare, è questa.

League of Legends LCS Spring Split 2022 – I Promossi

Evil Geniuses (9-9)
100 Thieves (12-56)
Team Liquid (14-4)

Concludendo con i promossi, tra le tre squadre a 9-9 che si sono qualificate ai playoff, gli Evil Geniuses sono stati indubbiamente i più convincenti, soprattutto ora che Inspired ha finalmente iniziato a giocare ad un livello accettabile per la fama che si porta dietro. Il famoso jungler si aggiunge ad un jojopyun e ad un Danny che non mancano mai di ben performare, soprattutto il secondo. Certo, anche loro sono caduti nella trappola di sottovalutare i GG, ma si sono poi brutalmente vendicati in modo indiretto nel tiebreaker. Resta che iniziare i playoff contro i TL non è certo il massimo e non credo gli EG possano vincere, ma, in caso di sconfitta, finirebbero contro i FLY… e abbiamo già visto quanto li possono stompare.

C’é mancato poco che questa settimana i 100T arrivassero al pari dei C9 e forzassero un altro tiebreaker, ma sfortunatamente per loro hanno deciso di sperimentare troppo contro i DIG e hanno perso. Poco male visto che le altre due partite dei 100T li hanno visti stompare brutalmente i loro avversari, schiacciandoli completamente al suolo senza appello. I 100T sembrano ormai essersi completamente ripresi dagli o/errori di inizio stagione e ora stanno seriamente mirando alla coppa. Tra loro e i C9 non ho dubbi e vado con loro come primi semifinalisti della LCS.

Se tuttavia c’é una squadra che questa settimana ha dimostrato il suo potere, questi sono i Team Liquid. Ok, i loro avversari erano abbastanza molli e hanno faticato in tutte e tre le partite, ma alla fine hanno vinto. Hanno chiuso un 3-0 che ha permesso loro di scalare la classifica e posizionarsi in una comoda prima posizione. D’altronde questo è uno dei pochi superteam che ho visto in vita mia che sta davvero funzionando. Oddio, a essere onesto, leggendo i nomi di questi giocatori mi aspetterei addirittura di più, ma questo vuol dire solo che c’é ulteriore spazio per migliorare per una squadra che sta già dominando non poco. Non credo gli EG possano impensierirli, ma lo scontro con i 100T sarà indubbiamente più interessante.

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 7° settimana di spring split 2022 della LCS, la lega del Nord America di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi arriverà in semifinale e chi cadrà nel losers' bracket?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI