League of Legends LCK summer split 2022

League of Legends: LCK Summer Split 2022 Week 6

Analizziamo i risultati della 6° settimana di Summer Split 2022 della LCK, la lega coreana di League of Legends.

La LCK, la lega coreana di League of Legends, il più noto MOBA del momento, prosegue la sua corsa lungo il percorso che la condurrà al mondiale 2022. Percorso che inizia come di consueto con il summer split, il campionato che copre la seconda metà dell’anno per quanto riguarda il settore competitivo e che eleggerà, nel caso della LCK, le quattro squadre che parteciperanno all’importante evento internazionale.

Anche il summer split della LCK ha per altro superato la sua metà con la 5° settimana e, rispetto ad altre leghe maggiori, si può tranquillamente dire che la competizione è praticamente finita. Abbiamo molto ben chiari i team che parteciperanno ai playoff, salvo ovviamente upset molto grandi che però paiono improbabili. Questo weekend abbiamo anche avuto le prime due squadre qualificate al 100% (scontate). Ne parliamo oggi dividendo la nostra analisi tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LCK Summer Split 2022 – I Bocciati

Hanwha Life Esports (1-11/7-23)
Kwangdong Freecs (4-8/9-19)
Nongshim RedForce (2-10/6-21)

Partiamo come di consueto dal fondo e non esiste fondo più profondo di quello in cui si sono ormai adagiati gli HLE. Ad un passo dalla definitiva eliminazione, non vedo più cosa questa squadra abbia da dire e gli stessi giocatori sembrano semplicemente aver mollato il colpo. L’unico che ci prova con tutto se stesso è un Cheoni che ci tiene proprio a farsi notare e, siamo onesti, ci riesce anche. Il resto degli HLE? Non pervenuti.

Considerando che stiamo parlando di una squadra che aveva stupito tutti nello spring split 2022, che è riuscita a far sanguinare i T1 e che è ad un passo da quei playoff, è triste vedere i KDF performare così male. La serie contro i T1 ha ancora una volta evidenziato come lo stile dei KDF sia la loro criptonite, ma stavolta la vendetta è arrivata rapida e letale. La serie contro i LSB ha invece evidenziato come i KDF difficilmente questa volta vedranno i playoff. Hanno ancora tempo, è vero, e sono il team che più di tutti potrebbe imbucarsi all’ultimo, ma non vedo le capacità necessarie.

Quanto ai NS ho visto un bagliore di speranza, ma non per la squadra… quanto per Bdd. Il team ha continuato a fare abbastanza schifo con performance che andavano dall’atroce di SnowFlower al mediocre di Dread e Ghost. Basti pensare che non è servito neanche un remake completo di una partita per permette ai NS di anche solo giocare contro i DK. Chiarito che questo team non è un team, Bdd c’ha tenuto questa settimana a far capire a tutti che, se vuole, è una bestia. Il suo Ryze contro i KT è stato maestoso e gli è valso una penta. Free Bdd from the elo hell.

League of Legends LCK Summer Split 2022 – I Rimandati

Fredit BRION (1-11/5-22)
KT Rolster (7-5/16-13)
DWG KIA (8-4/19-8)

Apriamo il gruppo dei rimandati con una squadra che si, probabilmente non arriverà mai ai playoff, già decisamente pieni, ma che nelle ultime settimane si è finalmente risollevata. La cosa interessante è che i BRO hanno avuto questa ripresa con il loro roster di partenza, segno che probabilmente era una questione di meta fuori-comfort. Si, vero, sono state due sconfitte anche stavolta, ma stavano affrontando DRX e T1 e si sono portati via un game contro entrambi. I BRO sembrano se non altro aver ritrovato la strada giusta.

E lo stesso possiamo sinceramente dire anche per i KT che si portano a casa due importanti vittorie che li lanciano in un terzo posto pari merito con i DRX. Mica poco considerando che il distacco dalla 2° posizione non è poi così grande. Certo, gli avversari dei KT di questo weekend erano decisamente morbidi, HLE e NS, ma i KT si sono comportati bene e hanno mostrato una grande solidità, soprattutto VicLa che si mantiene sempre costante nella qualità delle sue performance. Hanno una bella ipoteca su questi playoff, ma devono ancora affrontare gli avversari più ostici.

Piccolo passo falso invece per i DK che aprono in maniera favolosa la settimana con una vittoria brutale sui NS e poi… si perdono. Nella serie contro i DRX, i DK hanno draftato male e performato peggio, ad eccezione di un certo ShowMaker che ha cercato più volte di salvare capra e cavoli. Senza successo. Peccato perché per i DK era un’ottima occasione per conquistare un 2° posto univoco e tutti si aspettavano che l’avrebbero fatto. Invece ora si ritrovano a dividerlo con i LSB e non sembrano una vera minaccia per la vetta.

League of Legends LCK Summer Split 2022 – I Promossi

Liiv SANDBOX (8-4/16-10)
DRX (7-5/16-14)
T1 (11-1/23-7)
GEN (11-1/23-3)

D’altro canto abbiamo constatato che i LSB non riescono a battere i GEN, anche se stavolta li hanno fatti sudare parecchio freddo e sono arrivati vicini a portarsi a casa almeno un game. Non hanno poi avuto problemi a massacrare i KDF con un Clozer che raramente ho visto così performante. I LSB insomma sono riusciti a mantenersi alla pari dei DK, complice anche l’aiuto indiretto dei DRX. Viste le performance e le poche settimane rimanenti, credo che una loro partecipazione ai playoff sia scontata, ma dopo? Arriveranno al mondiale come quarto rappresentante della LCK?

Anche perché la sfida si fa molto più serrata ora che i DRX paiono essersi ripresi dal torpore che li aveva colti. Una ripresa che è coincisa con il ritorno di Pyosik al posto di Juhan. E se la serie contro i BRO è stata soprattutto appannaggio di una grande prova di Zeka e Deft, quella contro i DK, una delle vittorie più importanti dei DRX in questo summer split, ha avuto un solo protagonista: Pyosik. Questi è riuscito nell’impensabile: umiliare Canyon sul suo stesso campo e dominare completamente la giungla contro quello che è stato a lungo considerato il miglior jungler del mondo. Una prova di forza notevole.

Ma mentre sotto di loro succede il caos e le squadre si azzuffano per entrare in zona playoff, T1 e GEN concludono entrambi la settimana 2-0 e si qualificano al 100% per la seconda parte del summer split. Con un punteggio di 11-1, queste due squadre sono incontrastate in LCK e credo lo resteranno fino alla scontatissima finale. Chi dei due prevarrà? Il discorso lo abbiamo già fatto più volte. I GEN appaiono molto più seri e costanti nelle loro performance, ma l’unica sconfitta che hanno è stata causata dai T1. Forse settimana prossima potremo dare una risposta migliore visto che questi due team si affronteranno di nuovo!

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 6° settimana di summer split 2022 della LCK, la lega coreana di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi vincerà tra T1 e GEN?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI