League of Legends LCK 2023 spring

League of Legends – LCK Spring Split 2023 Week 8

Analizziamo i risultati della 8° settimana di spring split 2023 della LCK, la lega coreana di League of Legends

Prosegue lo spring split 2023 della LCK, la lega coreana di League of Legends, il più noto e giocato MOBA del momento. La settima settimana, quella di cui abbiamo parlato l’ultima volta, ha di base sistemato gran parte della classifica. Cinque squadre su sei si sono già qualificate ai playoff.

E’ bizzarro passare dalla LPL alla LCK. Da una parte il caos, dall’altra è già tutto praticamente definito. Manca un solo posto da occupare in questa penultima settimana ed è anche molto scontato. Ne parliamo dividendo i team in tre gruppi in base a come hanno performato, tra bocciati, rimandati e promossi.

League of Legends LCK Spring Split 2023 – I Bocciati

10 – NongShim RedForce (1-15/7-31/+1-4)
9 – DRX (3-13/11-28/+1-4)
8 – BRION (4-12/13-27/+1-4)

Partiamo dal fondo, partiamo dai bocciati, partiamo dai soliti NS. Come di consueto, qui sono in difficoltà. Che cosa dovrei dire? I NS per l’ennesima volta hanno vinto un solo game e, in realtà, lo hanno vinto più per demeriti dei KDF che per meriti loro. Ogni volta che li vedo scendere sulla Landa degli Evocatori, scuoto la testa.

Apprezzo la resilienza dei NS che nonostante il totale fallimento della formazione la mantengono invariata fino alla fine, ma non credo li rivedremo nel summer split. Spero. Vogliatevi bene NS. I loro ultimi avversari? BRO e T1. Magari una seconda serie la vincono. Forse. Non ci spererei troppo.

Un discorso identico a quello appena fatto, lo posso ripetere pari pari per i DRX. Sono ancora una volta in difficoltà davanti ad una squadra che semplicemente non funziona. Rispetto ai NS, i DRX stanno provando a correggere il tiro, ma Juhan e Pleata non sembrano innesti che portano davvero ad un miglioramento.

Ok, l’unico game vinto contro i LSB ha visto una grande performance di Pleata, ma quanto era merito suo? Più che altro gli hanno regalato valanghe di risorse e lui ha vinto di inerzia. Gli ultimi avversari per loro saranno KDF e KT, ma non vedo grandi possibilità all’orizzonte. Se non saranno ultimi, saranno penultimi.

Per quanto riguarda i BRO, invece, parlarne mi fa proprio male. Onestamente, per come era partito questo 2023, credevo che questa formazione avrebbe almeno detto la sua. Invece questi cinque giocatori si sono incartati su loro stessi, con il solo Morgan che garantisce una continuità di gameplay almeno decente.

League of Legends purtroppo è un gioco di squadra ed i risultati si vedono. Dove sono finiti UmTi, Karis e Hena? Dove sono finiti i BRO distruttori di titani? Domande che non troveranno risposta. L’eliminazione dai playoff era praticamente scontata, ma vederli andare giù così è stato proprio brutto e deprimente.

League of Legends LCK Spring Split 2023 – I Rimandati

7 – Liiv SANDBOX (9-7/21-21/+2-3)
6^5 – Hanwha Life Esports (9-7/22-18/+2-4)
5^4 – Gen.G (11-5/26-13/+3-2)
4v6 – KwangDong Freecs (5-11/15-25/+4-2)

Non che gli ultimi qualificati si stiano rendendo protagonisti di una prova molto più convincente, bisogna dirlo. Gli LSB avevano la partecipazione ai playoff praticamente garantita, ma le loro performance delle ultime settimane sono state mediocri a dir poco. Tra loro e gli HLE è una gara a chi mi delude di più.

Certo, i LSB almeno vincono una serie, ma era contro i DRX. Gli HLE ne perdono due, ma affrontano KT e T1. Insomma, queste squadre saranno ai playoff giusto per fare colore e vedendo i giocatori è un serio peccato, ma non stanno performando come dovrebbero. Avevo aspettative decisamente più elevate su di loro.

Parlando di aspettative disilluse, che brutta penultima settimana da parte dei GEN. Davvero, davvero brutta. Oddio, non era neanche iniziata malissimo visto quello stomp brutale ai danni dei LSB, ma il modo in cui è finita ha cancellato quanto di buono si era visto fino a quel momento. Una brutta sconfitta contro i KDF.

Difficile individuare una reale colpa della sconfitta in quella serie, ma è stata proprio lo squadra nella sua interezza, escludendo il solito Chovy, a performare sotto il livello a cui l’avevamo vista fino ad ora. Una sconfitta che costa cara visto che ora i GEN sono terzi alla pari dei KT e settimana prossima dovranno affrontare i DK. Uff.

Chiudiamo il gruppo dei rimandati con una bizzarria. D’altronde i KDF sono fuori dalla corsa ai playoff, è già confermato, ma li possiamo davvero bocciare dopo che si portano a casa un weekend 2-0 con una di queste vittorie che è stata raccolta in maniera magnifica proprio ai danni dei GEN? Onestamente non credo.

D’altronde per i KDF questo spring split non è mai stato giocato per vincere, era impossibile vista l’esperienza di questi giocatori. No, questo team voleva solo mandare un messaggio e lo ha fatto. Cosa ti possono combinare questi KDF nel Summer Split? Lo vedremo probabilmente già dall’ultima settimana contro DRX e KT.

League of Legends LCK Spring Split 2023 – I Promossi

3 – KT Rolster (11-5/24-15/+4-1)
2 – Dplus KIA (12-4/26-10/+4-1)
1 – T1 (15-1/31-8/+4-1)

Concludendo con i promossi, in realtà il gruppo di vetta è praticamente rimasto invariato rispetto alla scorsa settimana. I KT confermano il loro trend positivo con un’altra doppietta di vittorie ed in generale una performance positiva a tutto tondo. Di base questa squadra è scivolata solo una volta per un attimo.

E’ vero che quella singola volta è costata loro una partita, ma lì vanno elogiati gli HLE più che demonizzati questi giocatori che paiono davvero avere uno stato forma splendido. I loro prossimi avversari saranno KDF e DRX e sulla carta non dovrebbero avere problemi. Sulla carta perché i primi potrebbero tirare loro un colpo gobbo.

Anche i DK, passata quella fase centrale di stagione regolare, sembrano essersi completamente ripresi e sigillano un’altra doppietta di vittorie che era tuttavia abbastanza scontata. Due vittorie che permettono ai DK di ottenere momentaneamente il secondo posto. Tuttavia è davvero da vedere se lo manterranno.

La loro ultima settimana è infatti a dir poco terribile: T1 e GEN come ultimi avversari di stagione. Dovranno difendere la loro posizione con le unghie ed i denti. Onestamente non credo riusciranno a vincere più di tanto, sicuramente non contro i T1. Questi DK continuano ancora ad essere un po’ traballanti quando rimangono indietro.

Chi invece sicuramente non traballa sono proprio i T1. Questa settimana si sono lavati di dosso quell’onta del singolo game perso nel girone d’andata contro gli HLE, anche se hanno rischiato il bis visto che hanno comunque concesso un game agli avversari. Per qualche motivo gli HLE mettono in crisi i T1.

Stavolta però questa squadra era pronta e non ha fatto errori, vendicandosi di quel risultato che macchia la loro run nel 2023. Una corsa che fino a questo momento risulta semplicemente perfetta. Con i playoff dietro l’angolo viene sempre più da chiedersi se ci sia davvero un team in grado di batterli in LCK.

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 8° settimana di spring split 2023 della LCK, la lega coreana di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Come si andrà a chiudere la classifica sotto il primo posto?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI