League of Legends LCK 2022 logo

League of Legends: LCK Spring Split 2022 Week 6

Analizziamo i risultati della 6° settimana di Spring Split 2022 della LCK, la lega coreana di League of Legends.

Prosegue lo spring split 2022 della LCK, la lega coreana di League of Legends, il più noto MOBA del momento. Siamo a pochi passi dalla fine di questa corsa che ci condurrà verso i playoff e il mid-season. Solo 3 settimane dividono infatti la stagione regolare dello spring split LCK dalla sua naturale conclusione e la situazione non accenna a schiarirsi troppo, con solo due team in fuga verso la vetta e sotto il caos.

La settimana 5, infatti, non ha fatto altro che rimescolare le carte sotto alla 2° posizione e, a oggi, abbiamo una sola squadra già qualificata, una in prossimità di farlo, ma anche 8 team che hanno ancora tutte le possibilità del caso per accedere ai playoff. Non a caso anche in questa settimana 6 non sono mancati risultati sorprendenti ed inattesi. Vediamo quindi che cosa è successo e come di consueto la nostra analisi si dividerà tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LCK Spring Split 2022 – I Bocciati

KT Rolster (4-8/12-17)
Hanwha Life Esports (3-9/10-19)
Liiv SANDBOX (4-8/10-18)
Nongshim RedForce (4-8/12-19)

Partiamo come al solito dal fondo e qui troviamo due squadre, KT e HLE, che questa settimana non solo tornano a casa con un risultato di 0-2, ma non sono riusciti a vincere un solo game su 4. Gli HLE finiscono leggermente sopra solo perché hanno affrontato i T1… e quella era una sconfitta garantita. Inoltre questa settimana è stato il loro turno di venire colpiti dal Covid-19 che li ha obbligati a schierare una serie di rookie al posto di OnFleek, SamD e Vsta, i giocatori che meglio stavano performando in questa formazione. Bisogna dire che Seonbi è stato notevole in giungla, ma, in generale, questa è stata proprio una settimana no.

Dove c’é chi cade, c’é anche chi se ne approfitta e, sfruttando le sconfitte altrui, i LSB questa settimana si muovono in avanti, sconfiggendo proprio quegli HLE di cui abbiamo appena parlato. Questo non basta a rimettere in carreggiata i LSB, che per altro vengono poi sconfitti dai NS, ma è più che sufficiente a metterli in lizza per la 6° posizione in classifica, una posizione che ora vede ben 4 team alla pari. Considerando che è quella che permette di accedere ai playoff, va da sé che è molto importante. Da segnalare anche un interessante lane swap tra Clozer e Dove che ha pagato non poco e che probabilmente sarà riproposto in futuro.

Chiudono il gruppo dei bocciati dei NS che finalmente possono rischierare la loro formazione originale e la differenza in performance si nota. Peccato si trovino subito contro a dei Gen.G che non lasciano minimamente spazio di vittoria, anche se poi si sono rifatti sui LSB. Anche i NS occupano al momento quel 6° posto a 4 e sono sicuramente tra i favoriti ad occuparlo, soprattutto perché sono caduti in classifica solo a causa del Covid e delle sostituzioni forzate (o almeno è quello che voglio credere). Il problema semmai è che un altro team in 6° posizione sembra essersi risvegliato dal torpore ed è una minaccia bella grossa. Ne parliamo meglio dopo.

League of Legends LCK Spring Split 2022 – I Rimandati

Kwangdong Freecs (5-7/10-15)
Fredit BRION (4-8/13-18)
DRX (7-5/14-14)

I KDF scendono di un gradino e passano tra i rimandati, ma piangono da un occhio solo. Nessuno si aspettava che questa squadra avrebbe battuto i DK e la vittoria sui KT ha permesso loro di elevarsi alla 5° posizione, fuori dal caos della 6°. La loro posizione resta comunque molto tesa perché, come ci insegna la storia recente dei NS, ci vuole poco a crollare verso il fondo. La lotta per entrare nei playoff potrebbe coinvolgerli velocemente e costargli questo importante traguardo. I KDF non devono rallentare e continuare a proporre buone performance a tutto tondo come hanno fatto nelle ultime due settimane.

Anche perché, se è vero che i NS vorrebbero tornare ad occupare quel 6° posto, è anche vero che i BRO sembrano essersi ripresi da una lunga sonnolenza dopo il ritorno di Morgan. Non solo questo giocatore sta tirando fuori grandi performance, ma sembra aver proprio riportato stabilità a quello che UmTi, Lava e Hena possono fare. I titan-slayer sembrano tornati a minacciare i grandi della LCK e questo dovrebbe preoccupare soprattutto chi occupa posizioni da metà classifica. Solo questo weekend i BRO hanno strappato un game ai DRX e hanno letteralmente DEMOLITO in un doppio stomp i KT. La prossima affronteranno HLE e NS in una coppia di serie a dir poco importanti. Continueranno a salire?

Parlando dei DRX, questa era una settimana importante per loro ed il responso è stato: boh. Se non altro non hanno perso dai BRO, anche se hanno rischiato, cosa che ha permesso loro di mantenersi in 4° posizione, un po’ distante dal caos di metà classifica, anche se potrebbe essere non abbastanza. D’altro canto sono apparsi ben distanti dalla fenomenale performance mostrata contro i DK e hanno perso brutalmente contro i GEN. Non mi sento di fargliene una colpa, ma questo ridimensiona parecchio le aspettative di questo team che sembra abbastanza capace da partecipare ai playoff, ma non abbastanza da poterli vincere. Vedremo come si evolverà la situazione, ma sono abbastanza convinto del mio giudizio, anche perché i DRX non avranno altre serie “toste” fino all’ultima settimana (DK e T1).

League of Legends LCK Spring Split 2022 – I Promossi

DWG KIA (7-5/18-11)
GEN (10-2/20-7)
T1 (12-0/24-5)

Gioie e dolori pure per i DK visto che anche loro chiudono la settimana su un 1-1 che però ha tutto altro tenore rispetto alle altre squadre viste fino ad ora. I DK hanno infatti perso contro i T1, ma hanno anche demolito in modo molto convincente i KDF. Il punto qui è che ormai appare chiaro che questi DK non sono più gli schiacciasassi del 2020/2021, non ancora almeno. La colpa non è tanto da ricercare nella nuova bot composta da deokdam/Kellin, né nella giungla di Canyon, quanto sulle sololane che a volte giocano molto bene ed altre proprio non si possono vedere. In questo stato forma dubito che i DK possano portare a casa un’altra coppa, ma mai dire mai.

Se d’altronde esiste una squadra che può minacciare i T1, questa è quella dei Gen.G. Chovy e soci hanno demolito anche questa settimana la concorrenza e va sottolineato che le uniche 2 sconfitte raccolte dai Gen.G sono arrivate quando il team era obbligato a giocare con i sostituti perché molti giocatori chiave erano positivi al Covid. Una di queste sconfitte è stata proprio quella contro i T1 dell’andata, ma è un confronto che non può davvero essere analizzato per i presupposti già scritti. Resta la curiosità di capire se i GEN, al massimo della loro forma, possano battere i T1, una curiosità che verrà infine soddisfatta proprio settimana prossima, in una delle serie più importanti di questa seconda metà di Spring Split 2022 della LCK.

D’altro canto i T1 sono attualmente i dominatori della lega. 12 vittorie su 12 serie. 24 vittorie su 29 partite. Sono dati semplicemente impressionanti senza neanche andare a misurare le statistiche di ogni singolo giocatore. Esiste qualcuno che può batterli?

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 5° settimana di spring split 2022 della LCK, la lega coreana di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Riusciranno i Gen a sconfiggere i T1?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI