e3

Le date ufficiali dell’E3 2020

Si è appena conclusa l'edizione 2019 dell'E3, ma guardiamo al futuro e scopriamo quali sono le date per l'edizione 2020

Pubblicità

Omen Exitio Plague, uscito su Nintendo Switch 2 anni fa, ha ricevuto in seguito un aggiornamento gratuito, contenente una storia aggiuntiva, nuovi personaggi e nuove immagini. Queste aggiunte basteranno per migliorare il giudizio sul gioco?

Omen Exitio: Plague

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Si è da poco conclusa l’edizione 2019 dell’ Electronic Entertainment Expo e già abbiamo le date per la prossima edizione. L’E3 2020 andrà dal 9 all’11 giugno dell’anno prossimo e abbiamo la conferma che la fiera si terrà presso il Los Angeles Convention Center.

date e3 2020

I dati dell’E3 2019

Quest’anno l’E3 ha ospitato circa 66.000 persone fra appassionati, addetti ai media, rappresentanti delle software house e possessori del Gamer Pass e un enorme presenza di spettatori online che hanno guardato le varie conferenze da casa con milioni di visualizzazioni da tutto il mondo. Quest’anno è stata messa un po in dubbio l’importanza dell’evento dopo che diverse aziende hanno deciso di non partecipare alla fiera o che hanno tenuto un mini evento personale come EA col suo EA Play, Microsoft ha tenuto la propria conferenza nel suo Microsoft Theater dall’altra parte della strada e Sony non si è nemmeno presentata. Inoltre anche le grandi aziende come Activision hanno rinunciato ad avere uno stand in fiera e hanno preferito tenere una conferenza a porte chiuse con addetti stampa del settore e investitori. Mentre si cerca di fondere la fiera del settore con quella per i fan è probabile uno “scontro” fra gli espositori e gli organizzatori dell’evento. Abbiamo già avuto l’annuncio del prossimo E3 ma non si sa cosa potrebbe essere messo in scena sul palco ne chi abbia intenzione di partecipare. Microsoft ha già svelato una finestra di lancio per Project Scarlet, la sua prossima console, prevista per il periodo natalizio del 2020 e secondo alcuni rumors la controparte di Sony che sarà PlayStation 5 potrebbe arrivare nella seconda metà del 2020. Al momento non sappiamo ancora se le due aziende sveleranno gli ultimi dettagli sulle loro console next gen in eventi separati oppure se vorranno sfruttare l’eco mediatico che porterebbe l’E3 attirando l’attenzione degli utenti. Non ci resta che aspettare e scoprire cosa accadrà nei prossimi mesi.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Seguirai il prossimo E3? Come ti è sembrata l'edizione appena conclusa?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro