the last of us hbo

La serie HBO di The Last of Us inizia le riprese a luglio

La serie, a cura di HBO, dedicata all'opera di Naughty Dog dovrebbe iniziare le riprese a luglio di quest'anno

The Last of Us, come ben saprai, sta per sbarcare anche nel mercato televisivo. HBO (Home Box Office) è un’azienda sussidiaria statunitense che si occupa della produzione di serie televisive e, tra le tante, aggiunge al suo portfolio la trasposizione dell’opera di Naughty Dog.

Di recente sono stati confermati alcuni membri che andranno a comporre il cast della serie, tra i quali Pedro Pascal (protagonista di The Mandalorian) nei panni di Joel Miller e Bella Ramsey (Lyanna Mormont in Game of Thrones) nei panni della giovane Ellie; per quanto riguarda altri personaggi, come Tess o magari Marlene, dovremo attendere ancora un po’.

La serie ripercorrerà le vicende del primo capitolo di The Last of Us, ma gli autori ci rassicurano che saranno aggiunte molte cose non viste (magari del vero e proprio cut-content del videogioco), con particolare attenzione ai personaggi e alle loro mille sfaccettature caratteriali.

A dirigere l’episodio pilota ci sarà Kantemir Balagov (sceneggiatore e regista russo di soli 29 anni, con alle spalle già molte opere acclamate dalla critica, come La ragazza d’autunno) accompagnato da due sceneggiatori: Craig Mazin, autore di Chernobyl, e ovviamente Neil Druckmann, autore originale di The Last of Us.

HBO si prepara per l’inizio delle riprese di The Last of Us

The Last of Us HBO

Tra tutte le informazioni a nostra disposizione ci manca solo sapere quando iniziano i lavori, ma giunge in nostro aiuto il Directors Guild of Canada (sindacato che rappresenta molti professionisti del settore cinematografico).

Stando a quanto dichiarato dal sindacato canadese, le riprese dovrebbero iniziare questa estate, più precisamente nel mese di luglio e perdurare per circa 11 mesi.

Con ciò possiamo anche dare quasi per certo che dovremo aspettare la seconda metà del 2022 per poterci godere la serie di The Last of Us, ma è comunque una buona notizia sapere che i lavori non hanno subito veri e propri rallentamenti, nonostante la pandemia.

Sony sta puntando molto sulle riproduzioni cinematografiche e televisive delle sue più note esclusive, con PlayStation Productions, l’azienda punta a portare anche Uncharted (con Tom Holland nei panni di Nathan Drake) e Ghost of Tsushima sul grande schermo.

Uncharted

Per non perderti altre novità su questo argomento, resta sintonizzato con noi!

Fonte

Cosa ne pensi di Pedro Pascal nei panni di Joel?

Alessandro Sirico
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI