Castlevania Advance Collection

Konami vende un NFT di Castlevania per 26000 $

Konami per durante l'asta di NFT per festeggiare i 35 anni di Castlevania, ha venduto un file JPG. per una cifra folle

Qualche giorno fa ti abbiamo dato la notizia che Konami, per celebrare i 35 anni di Castlevania invece che darci un nuovo capitolo della saga o chissà quale altra iniziativa, aveva deciso di fare un’asta di NFT. Queste opere stanno avendo, manco a dirlo, successo ed una in particolare è stata venduta per una cifra davvero astronomica.

Konami vende per 26000$ per una mappa di Castlevania

Facciamo un piccolo passo indietro. Per chi non lo sapesse gli NFT altri non sono che file, i quali spaziano da una semplice immagine a dei file audio, i quali sono unici e non replicabili. Si fa utilizzo della blockchain (la stessa tecnologia alla base delle crypto valute) per decretarne l’unicità del pezzo. I grandi produttori hanno fiutato la possibilità di affare e Konami ci si è tuffata senza pensarci due volte.

Inizialmente la casa di Metal Gear e Silent Hill ha deciso di mettere in vendita, tramite asta, ben 14 NFT a tema Castlevania, ma quella che ha avuto sicuramente più successo è sicuramente una mappa che ci mostra il mondo di gioco del primo capitolo della saga. Sei curioso di vederla? Eccola qui.

Konami

Questa immagine, che altri non è se non un semplicissimo file .JPG, è stata venduta per la ridicola cifra di 26000 $, con tra l’altro la condizione che se questa dovesse essere venduta in futuro, Konami riceverà una parte della transizione pari al 10 %.

Konami metterà il nome del fortunato possessore dell’immagine sul proprio sito per 10 mesi, ma la cosa interessante è che non c’è nessuna sicurezza che l’immagine acquisti ulteriore valore nel tempo. Ecco cosa dice la casa giapponese sulla questione:

“Konami will only be responsible for granting the use of the NFT and purchaser benefits for the NFT and will not provide any guarantee for the NFT itself. (e.g. continuity, compatibility with other services.)”

Tradotto

“Konami sarà solamente responsabile per l’uso dell’NFT e per i benefici del compratore dell’NFT, ma non darà nessuna garanzia per l’NFT stesso (es. continuità, compatibilità con altri servizi)”

Fonte

Pensi che la questione NFT sia sfuggita di mano? Investiresti in questo nuovo tipo di arte digitale? Dicci cosa ne pensi nei commenti qui sotto!

Marco Consiglio
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI