Kena: Bridge of Spirits

Kena: Bridge of Spirits – I produttori pensano già al loro prossimo titolo

Quando si dice "essere un team produttivo"

Pubblicità

Kena Bridge of Spirits è un action adventure magico che apre nel migliore dei modi la nuova stagione videoludica.

Kena: Bridge of Spirits

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

È sempre un’esperienza unica riuscire a portare a termine un progetto su cui si credeva tantissimo. Ma è ancora più bello quando ci si vuole mettere in gioco per iniziare qualcosa di nuovo, sebbene il progetto precedente non sia ancora stato ultimato.

Questo è ciò che sta accadendo agli sviluppatori di Kena: Bridge of Spirits, Ember Lab, che nonostante non abbiano ancora visto la loro creazione nelle mani dei giocatori, stanno già pianificando nuovi progetti che seguiranno al loro titolo più atteso.

Il gioco è stato presentato durante l’E3 dello scorso anno, e ha subito attirato l’attenzione dei videogiocatori, diventando in breve tempo uno dei titoli indie più attesi dell’anno. Non solo, si parla già di premiazioni, nonostante non sia ancora stato pubblicato.

Kena: Bridge of Spirits

Gli organizzatori del Tribeca Film Festival, infatti, hanno annunciato che celebreranno i titoli in dirittura d’arrivo. Tra questi, insieme ad altri 7 giochi anticipati che vinceranno un premio, c’è proprio Kena: Bridge of Spirits.

Un nuovo titolo dopo Kena: Bridge of Spirits?

Fortemente influenzato dalla cultura del sud-est asiatico, Kena: Bridge of Spirits segue le vicende di Kena, nota come Guida degli Spiriti, la quale dovrà aiutare i defunti ad andare avanti e condurli nel regno degli spiriti. Per farlo dovrà contare sull’aiuto di adorabili esserini chiamati Rot.

Il team di Ember Lab ha ultimamente affermato che il titolo potrebbe godere di un DLC più avanti, ma Josh Grier, uno dei fondatori dell’azienda, si è voluto spingere anche oltre.

Kena: Bridge of Spirits

Grier ha comunicato che, “guardando al loro prossimo gioco”, lo studio intende raggiungere i limiti di ciò che l’hardware di Sony è in grado di offrire.
Ovviamente non è stato rivelato altro, perché si sa quanto le idee possano essere davvero preziose.

Ti ricordo che Kena: Bridge of Spirits uscirà per PlayStation 5, PlayStation 4 e Microsoft Windows il 24 agosto 2021.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Pensi che i produttori di Kena: Bridge of Spirits riusciranno a trovare un tale consenso da parte dei fan da poter iniziare la produzione di un secondo gioco?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro