Isonzo: ecco il sequel di Verdun che ci riporta nella Prima Guerra Mondiale

Il seguito di Verdun ci porta sul fronte Italiano per rivivere il primo conflitto mondiale.

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dopo Verdun ed il seguito Tannemberg gli sviluppatori di M2H e Blackmill Games hanno da poco annunciato il loro terzo gioco ispirato alla Prima Guerra Mondiale: Isonzo. Proprio così, il nuovo fronte su cui si baserà il nuovo capitolo della serie ci porterà sul fronte italiano del primo conflitto mondiale.

Isonzo: un gioco next gen sulla Prima Guerra Mondiale

Isonzo sarà il primo sparatutto in prima persona, di M2H e Blackmill Games, implementato per funzionare sulla nuova generazione di console e PC. Il gioco uscirà per PC, PlayStation 4, Xbox One e le nuove PlayStation 5 e Xbox Series.

In Isonzo rivivremo le battaglie avvenute sui fronti alpini dell’Italia durante la Prima Guerra Mondiale, gli sviluppatori hanno commentato il gioco dicendo:

“I combattimenti si svolgono tra le cime panoramiche, le valli aspre e le città idilliache dell’Italia settentrionale. La nuovissima modalità di gioco Offensiva metterà i giocatori proprio nel messo delle principali offensive storiche avvenute sul fronte italiano, dai combattimenti ad alta quota nel bel mezzo delle Alpi fino alle feroci battaglie per il controllo del fiume Isonzo”

Ricordiamo come i due predecessori, Verdun e Tannenberg, sono due giochi molto accurati dal punto di vista storico, caratteristica mantenuta ovviamente anche per Isonzo. Sono stati studiati vari elementi: ambientazioni, armi, uniformi e altri particolari. Gli sviluppatori hanno aggiunto che si tratta di una “costruzione meticolosa basata su una ricerca approfondita”.

In Isonzo ci discosteremo dalle trincee viste nel primo capitolo, Verdun, per passare attraverso le gelide vette della nostra penisola. A tal proposito lo studio di Blackmill Games ha dichiarato che:

“Il fronte italiano era l’opportunità perfetta per noi di elevare la nostra serie di giochi basati sulla Prima Guerra Mondiale, sia in senso figurato che letterale. Le Battaglie dell’Isonzo porteranno tantissime meccaniche di gioco inedite per la serie, in aggiunta al nuovissimo esercito italiano che affrontò le armate austro-ungariche”.

Nel momento in cui ti scrivo non è ancora attivo il sito ufficiale dedicato al gioco, ma giungeranno presto aggiornamenti.

Isonzo (Follow-Up to WW1: Verdun)

Se sei interessato all’acquisto di uno dei capitoli precedenti della serie, puoi acquistare Verdun ad un prezzo vantaggioso facendo click qui. Per acquistare Tannenberg invece visita questo link.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi di questo nuovo gioco ispirato su un nostro fronte italiano?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro