INSTANT SPORTS Paradise - Recensione

INSTANT SPORTS Paradise – Recensione

INSTANT SPORTS Paradise sembra un paradiso terreno per chi ama le attività di gruppo e lo sport, ma non è tutto oro ciò che luccica

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp

INSTANT SPORTS Paradise si presenta come un gioco fresco, divertente tanto quanto i videogiochi sportivi dell’ormai anziana Nintendo Wii; li ricordi? Potevi creare il tuo personaggio, sfidare gli amici in locale e divertirti con loro nelle innumerevoli sfide presenti nelle varie versioni di Wii Sports, Wii Sports Resort, Wii Play, Wii Sports Club e tanti altri.

INSTANT SPORTS Paradise in realtà è molto simile a Wii Sports Resort; anche qui è presente un hotel situato in un’isola paradisiaca, nella Polinesia francese, e anche in questo caso puoi scegliere il tuo personaggio, modificarlo per renderlo di tuo gradimento e sfidare i tuoi amici. Uscito il 27 agosto su PlayStation 4 e Nintendo Switch, INSTANT SPORTS Paradise di BreakFirst S.A.R.L. (software house indice) ti farà amare lo sport in ogni sua forma… o quasi.

Il classico esempio che non tutto ciò che luccica non è oro.

INSTANT SPORTS Paradise
Gioca con altri tre giocatori per completare una squadra formata da quattro utenti!

INSTANT SPORTS Paradise non è un titolo da giocare in solitaria

La possibilità di poter giocare in single player c’è e l’abbiamo provata, ma il divertimento non è stato molto soddisfacente. Sì, partiamo subito con le note dolenti, ma necessarie per far capire che INSTANT SPORTS Paradise è uno di quei giochi dove la compagnia non è solo consigliata, ma diventa quasi obbligatoria! Che siano amici, parenti o anche solo i vicini di casa, in un’isola paradisiaca come quella in cui alloggiamo non bisogna essere da soli.

Le palme svettano in alto creando l’ombra necessaria per giocare a ping pong, per sfidare qualcuno a tennis o anche solo per sorvolare i cieli con l’idrovolante. A tua disposizione ci saranno ben 15 giochi sportivi e altrettanti minigiochi, tutti da scoprire insieme a chi ti è più caro e, perché no, anche insieme a qualche nemico giurato. Ovviamente non c’è una vera e propria trama, se non per il fatto che il tuo obiettivo sarà sempre quello di battere i vari record. Personali e non.

L’ambientazione, creata con Unity, offre una gran vastità di colori e musica che riescono a proiettarti alle vacanze estive. In un periodo come quello di adesso, o anche quello passato nel 2020 a causa della pandemia da Covid-19, sentirsi in un luogo lontano da casa è fantastico. Inoltre è straordinaria la resa dei vari abitanti, e ospiti, dell’isola polineasiana con cui potrai interagire e che, a loro volta, ti diranno dei segreti o parleranno con te del più e del meno.

Un classico villaggio turistico a tutti gli effetti, con qualche nota positiva in più. Peccato per alcuni movimenti fatti dagli ospiti durante le discese della collina; più volte abbiamo visto i piccoli personaggi galleggiare nel nulla, volando in linea retta per raggiungere il fondo della valle. Ha fatto storcere tantissimo il naso, specialmente per il fatto che INSTANT SPORTS Paradise abbia un costo di €34,99 non dovrebbe avere. Non solo questo piccolo bug, che è sorvolabile in realtà, ma anche per alcuni giochi completamente non giocabili.

INSTANT SPORTS Paradise
Hai a disposizione una grandissima vastità di giochi tra cui scegliere con l’unica prerogativa di essere, almeno la maggior parte, estivi.

Idrovolante? No, grazie!

Un esempio di sport impraticabile è proprio l’idrovolante; i comandi da seguire sono semplici: vola e spara più proiettili possibili contro i vari obiettivi per recuperare punti, ovviamente senza scordare di ricaricare la tua riserva di colpi! Abbastanza semplice nella teoria, ma nella pratica risulta essere abbastanza snervante. Il sistema di movimento è al contrario (la sinistra diventa destra e viceversa, su e giù si scambiano anch’essi di ruolo), e fin qui nulla di strano in quanto sono molti i giochi che adottano questo sistema, e la mira è praticamente impossibile da prendere.

No, non è solo questione del fatto che INSTANT SPORTS Paradise è stato giocato su una console (sono molti i giocatori che si trovano meglio sulla piattaforma PC con gli sparatutto), è proprio… particolare. Questo è stato uno dei giochi che abbiamo dovuto scartare quasi immediatamente, almeno dopo averlo provato per un paio di volte. E solo alla seconda volta abbiamo capito quali erano le riserve di proiettili da recuperare per fare il pieno.

Un grande errore che, sinceramente, porta dispiacere; esistono anche altri giochi leggermente meno impossibili, ma tuttavia difficili. E non importa quale difficoltà sceglierai: avrai sempre dei problemi. Per il resto, però, INSTANT SPORTS Paradise risulta gradevole e spassoso. Dovrebbero aggiornarlo per aggiustare un po’ di cose? Sì, assolutamente.

Anche in previsione dell’uscita su console next-gen, come PlayStation 5; in questo caso l’uscita è prevista per l’autunno dell’attuale anno con miglioramenti grafici e non solo, perché ci saranno nuove attività da provare. Solo, però, per la nuova generazione.

INSTANT SPORTS Paradise
I minigiochi? Sembrano rilassanti, ma in realtà richiedono una concentrazione maggiore rispetto a tutti gli altri sports presenti sull’isola!

In INSTANT SPORTS Paradise esiste il sistema di viaggi rapidi

Non hai bisogno di passeggiare per tutta l’isola di INSTANT SPORTS Paradise se vuoi raggiungere un punto specifico, perché hai a disposizione i viaggi rapidi sotto forma di teletrasporto. Per poter avvenire ciò dovrai avvicinarti a uno dei tabelloni sparsi un po’ ovunque e selezionare il gioco sportivo a cui vuoi partecipare. Dopo un brevissimo caricamento sarai lì, pronto a battere tutti i record possibili e inimmaginabili.

Per poter fare qualsiasi attività, che sia partecipare a un gioco o anche cambiare personaggio o i propri vestiti, dovrai posizionarti sopra una piattaforma blu con il simbolo dell’attività scelta. Essa si caricherà e ti darà l’accesso con le istruzioni da seguire, a volte fin troppo brevi e concise, per procedere. E dopo ogni attività fatta, almeno per quanto riguardano sport e minigiochi, riceverai delle ricompense che possono essere gettoni spendibili in negozio o per mangiare, accessori per il personaggio e tanto altro.

Personalizza come meglio credi il tuo avatar e rendilo più simile alla tua persona in vacanza! E non dimenticare di prenderti cura del personaggio; fallo mangiare e riposare per non avere una piccola faccetta roteante sulla testa che indica, almeno così crediamo, lo stato d’umore dell’avatar. Effettivamente non viene indicato nulla su questo piccolo evento e, facendo 2+2, abbiamo dedotto che fosse quello il suo funzionamento.

INSTANT SPORTS Paradise
INSTANT SPORTS Paradise presenta una vastità enorme di lingue tra cui scegliere e l’italiano è, ovviamente, inclusa!

Un tuffo nel passato che lo rende un prodotto valido

Quante volte ci lasciamo trasportare dai sentimenti? Dalle emozioni che un qualsiasi prodotto, videoludico e non, riesce a trasmetterci? É un evento che succede più spesso di quanto tu possa immaginare e, anche questa volta, possiamo dire che diamo più ascolto al cuore che all’esperienza vera e propria avuta con INSTANT SPORTS Paradise. Ha alti e bassi, come spiegato in qualche altro paragrafo, ma ciò non significa che sia necessariamente un brutto prodotto.

I feels, quelle famose emozioni che abbiamo mentre guardiamo qualcosa o viviamo un certo evento che ci riporta indietro nel tempo, sono stati tanti e sono stati tutti positivi. Mi ha ricordato quando chiamavo gli amici per giocare insieme durante le giornate un po’ più uggiose o di quando, solo per la voglia di fare qualcosa, accendo la Nintendo Wii e mi divertivo con… poco? Alla fine non devi immaginarti chissà quali stratosferiche partite, INSTANT SPORTS Paradise è un insieme di passatempi che non durano più di cinque minuti e così li devi considerare. Cinque minuti in cui non pensi ad altro che ad urlare, a ridere e a tifare per i tuoi amici.

Scheda confidenziale su Instant Sports Paradise

Gioca e vinci! Mai parole furono più vere; partecipa a numerosi giochi sportivi durante le tue vacanze virtuali e padroneggia le abilità necessarie per sfidare i tuoi conoscenti più cari. Divertiti anche nei minigiochi o rilassati durante un piacevole gelato virtuale, magari durante una passeggiata per tutta la Polinesia francese! PlayStation 4 o Nintendo Switch? Non devi far altro che scegliere la piattaforma e dai sfogo alle risate! Le vacanze estive non sono mai state così lunghe.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Durante le varie partite fatte non abbiamo trovato trofei sbloccati, ma probabilmente verranno aggiunti in futuro o ancora non ci è stato possibile vederne uno.

Grafica

70

Impatto

60

Longevità

90

Sonoro

80

INSTANT SPORTS Paradise è il quinto capitolo della saga Instant Sports e, nonostante tutto, si fa amare. Forse il prezzo è leggermente più alto, almeno per ciò che offre, ma possiamo dire che risulta essere un prodotto valido e consigliamo l’acquisto.

Anche in previsione del Natale o di qualche altra festa nei prossimi mesi: ottime occasioni per far riunione un po’ di amici e giocare in locale con loro! Eventi simili non mancheranno, puoi fidarti.

VOTO COMPLESSIVO

7

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro