Spiderman ragnatele Insomniac Games

Insomniac Games non produrrà videogiochi elitari

Il director del team ha affermato che la software house non si concentrerà soltanto sulla fascia dei gamer hardcore

Pubblicità

Leggendo questa recensione avrai una panoramica completa di tutto quello che il gioco può offrire, partendo dal gameplay e arrivando al comparto tecnico!

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Attualmente, Insomniac Games è uno degli studi più attivi dell’industria: con il rilascio di PlayStation 5, il team californiano ha sviluppato ben due titoli. Marvel’s Spider-Man: Miles Morales e Ratchet & Clank: Rift Apart sono stati pubblicati con soltanto sei mesi di differenza, e lo studio non sembra avere intenzione di fermarsi.

Di recente infatti, sono impazzati sul web dei rumor che vedrebbero il team in procinto di sviluppare un nuovo titolo, questa volta di matrice multiplayer.

Insomniac Games non svilupperà titoli elitari, parola del director del team

Mike Daly, director del team californiano, ha rilasciato alcune dichiarazioni circa i prossimi titoli in sviluppo dalla software house. Ebbene, Daly ha affermato che il team non si concentrerà più nel riprodurre un’esperienza destinata soltanto ai giocatori elitisti, ma che i progetti in cantiere abbracceranno anche altre fasce di appassionati a prescindere dalle abilità di questi.

Da ora in poi, la parola d’ordine in Insomniac Games è inclusività: il team è concentrato per sviluppare sempre più opzioni per garantire l’accessibilità ottimale a tutti i giocatori, esattamente come dichiarato da Daly:

“Non pensiamo più a cose del tipo”Cosa farà sentire bene i giocatori più elitisti?” É più come, “Cosa consentirà a tutti di avere l’esperienza che vogliono?” Perché questa è la cosa più importante per noi.”

Nel frattempo che Insomniac Games sveli i prossimi titoli in sviluppo, i possessori di PlayStation 5 possono godersi Ratchet & Clank: Rift Apart, l’ultimo esempio d’inclusività che sancisce definitivamente il modus operandi del team improntato maggiormente verso l’accessibilità.

Ratchet & Clank: Rift Apart è disponibile per PlayStation 5 dall’11 giugno.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi di Insomniac Games? Apprezzi i titoli del team californiano?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro