Indie World, riassunto dell'evento di dicembre 2020

Indie World, riassunto dell’evento di dicembre 2020

Sorprendentemente, fioccano gli annunci per gli indie di Nintendo Switch: vediamo cosa ci ha lasciato oggi l’Indie World sotto l’albero

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Indie World, il consueto Nintendo Direct a tema indie, ci ha sorpreso ieri con l’annuncio di una presentazione in data odierna: lo stream di 15 minuti del 15 dicembre 2020 non avrà avuto quindici giochi per compensare l’assonanza numerica, ma in compenso le sorprese in arrivo su Nintendo Switch non sono mancate. Sai già come si aprono questi mini-Direct: sigla introduttiva, voci fuori campo ed eventuali precisazioni sulla situazione COVID-19. Come sempre, ti diamo la possibilità di non spoilerarti le ultime novità guardando coi tuoi occhi il video qui sotto. In caso contrario, leggi pure.

Spelunky e Spelunky 2

L’Indie World di dicembre parte al volo con una chicca: Spelunky e Spelunky 2 arriveranno su Nintendo Switch. Mossmouth e Blitworks hanno unito le forze per portare questo ibrido tra roguelike e platformer sulla console della Grande N. Potremo affrontare (e morire più volte in) livelli generati casualmente quando il gioco uscirà la prossima estate.

Fisti-fluffs

Un gioco di parole su “fisticuffs” (scazzottate), il secondo annuncio dell’Indie World di stasera fonde lo stile artistico di Untitled Goose Game al genere degli arena fighter (in salsa felina). Potremo personalizzare i nostri gatti e ricorrere a tutto ciò che ci circonda. Fisti-fluffs è previsto su Nintendo Switch a inizio 2021 come esclusiva a tempo.

Very Very Valet

La terza tappa dell’Indie World di oggi ci riporta al “simulatore di pacheggiatore” visto in altri indie ai tempi di Nintendo 3DS. Il nostro scopo in Very Very Valet sarà dunque quello di parcheggiare le auto che ci vengono assegnate, in una sorta di ibrido tra gioco di guida e puzzle game. Anche in questo caso, si parla di un’esclusiva temporale per Nintendo Switch dall’inizio del 2021.

Tunche

Tunche, quarto annuncio dell’Indie World, porterà su Nintendo Switch la foresta amazzonica con un beat-em-up dagli elementi hack & slash comprensivo di co-op locale. Come sempre, una mano lava l’altra nel mondo indie: Hat Kid, da A Hat In Time, fa la sua comparsa come personaggio utilizzabile. Il gioco è previsto a marzo 2021 come anteprima (ovvero un’esclusiva a tempo).

Cyber-Shadow

Il chiacchierato nuovo progetto di Yacht Club Games, Cyber-Shadow, sarà un platformer dall’atmosfera cyberpunk futuristica che nel caso dell’edizione Nintendo Switch si rivelerà compatibile con gli amiibo di Shovel Knight. L’Indie World ha svelato la data d’uscita: 26 gennaio 2021.

Calico

Il team di sviluppo americano Whitethorn Games ci mette di fronte al primo gestionale dell’Indie World. Il gioco ci affiderà la gestione di un neko café… o forse sbagliamo a parlare al futuro, perché Calico esce su Nintendo Switch oggi stesso.

Alba: Missione Natura

Questo titolo dal tema ambientalista ci metterà nei panni di una ragazzina intenta a ripulire il paradiso mediterraneo in cui si trova, aiutando al contempo i paesani del luogo. Alba: Missione Natura ci dà appuntamento alla primavera del 2021.

Gnosia

Questo indie giapponese annunciato durante l’Indie World, dall’atmosfera molto simile a Sinless, consiste in una sorta di incrocio tra le visual novel e Among Us, di cui sicuramente non parleremo più in questa sede. Le partite molto veloci che ne derivano, senza che una di esse sia vagamente simile all’altra, inizieranno su Nintendo Switch a inizio 2021.

Happy Game

L’orrore non finisce mai. Il team di sviluppo ceco, Amanita Design, presenta Happy Game. Come il suo compare Calm Time, anche questo gioco mente spudoratamente sul titolo. Si tratta di un “horror psichedelico” con atmosfere in stile Yume Nikki, in cui noi (e la colonna sonora curata dalla band DVA) accompagneremo un bambino nei propri incubi. Primavera 2021.

Super Meat Boy Forever

Un altro nome di rilievo segna l’inizio della fine di questo Indie World. Sì, il viaggio tortuoso del pezzo di carne più amato (e odiato) dei platformer ha infine portato il personaggio su Nintendo Switch, e sì, si tratta di un’esclusiva a tempo. Per quanto inusuale come tale, il gioco sarà un ottimo regalo di Natale: l’uscita è prevista per il 23 dicembre 2020!

Grindstone

Capybara Games ci metterà di fronte a 200 livelli da affrontare muovendoci a turni come se fossimo trottole. Potremo iniziare a collezionare l’equipaggiamento personalizzabile del gioco già a partire da oggi stesso, in un’altra esclusiva temporale.

Come un Direct: tutti i giochi per Nintendo Switch della carrellata dell’Indie World di dicembre

La tipica carrellata dei Direct ha mostrato anche in questo Indie World tutti i giochi per Nintendo Switch privi di trailer individuali. In ordine, abbiamo When The Past Was Around, Kosmokrats, Hoa, Hazel Sky, Trash Sailors e Finding Paradise. Non appena il Direct si avvicinava al suo epilogo, però, una sirena fin troppo familiare ha riecheggiato.

Tra noi c’è una chicca finale

Scherzavamo, riguardo ad Among Us: il fenomeno multipiattaforma di Innersloth esce oggi stesso su Nintendo Switch, concludendo così l’ultimo Indie World del 2020.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ti aspettavi da questo Indie World, oltre agli annunci per Nintendo Switch che abbiamo già avuto? Speri in un altro Direct per dicembre? Accendi le lampadine del logo nella sezione commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro