Metro Exodus
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Il ritorno della serie Metro con un nuovo capitolo di 4A Games?

4A Games al lavoro su un nuovo capitolo accompagnato da uno spin-off?

Crypto Against All Odds

Steam

Scopri la recensione di questo tower defense in cui dovremo schierare le nostre criptovalute per difenderci dagli attacchi degli hacker.

Scopri la recensione di questo tower defense in cui dovremo schierare le nostre criptovalute per difenderci dagli attacchi degli hacker.

Metro è un nome molto noto non solo tra i videogiocatori di tutto il mondo, ma anche tra i lettori. La serie è nata dalla fantasia dello scrittore russo Dimitrij Gluchowskij. L’autore ha dato vita, con i best seller Metro 2033 e Metro 2034, ad un’avvincente e angosciante avventura post apocalittica, che vede Artyom come protagonista.

4A Games ha preso successivamente la palla al balzo trasponendo l’opera letteraria in digitale con i suoi pluripremiati capitoli videoludici: Metro 2033, Metro: Last Light, Metro Redux (remastered collection dei primi due capitoli) e Metro Exodus. In ogni capitolo il 90 per cento del tempo viene trascorso, come è facile intuire, nelle tortuose gallerie della metropolitana russa, tranne per l’ultimo arrivato, Exodus.

Metro Exodus come confronto tra le piattaforme Pc e Console

Con l’ultimo capitolo, 4A Games, ha voluto tentare un’approccio più vario e meno ridondante. Nell’avventura il nostro protagonista scopre che la Russia non è l’unico paese ad essere sopravvissuto al bombardamento nucleare nascondendosi nella metro, bensì molti altri paesi hanno fatto lo stesso e molti altri ancora hanno avuto l’occasione di ricominciare a vivere addirittura in superficie, dove i livelli di radioattività dell’aria sono più tollerabili.

Così facendo il team ha potuto ampliare l’esplorazione degli ambienti di gioco tramite un game design volto all’ open-map, che permette al giocatore di prendere finalmente una “boccata d’aria” uscendo dalle gallerie della metropolitana. Non tutti gli appassionati hanno gradito questa virata del team, me compreso. Personalmente penso che molte aree di gioco siano tanto vaste quanto vuote, ma soprattutto si perde molto il senso di angoscia e claustrofobia onnipresente nei primi due capitoli.

Metro Exodus

4A Games pare comunque avere le idee chiare e, anche se Metro Exodus doveva essere in principio il capitolo finale, che avrebbe dovuto chiudere due archi narrativi quello videoludico e quello letterario, pare essere in cantiere un nuovo titolo che ci porterà ad esplorare nuove terre post apocalittiche, tramite un’ennesima avventura in giocatore singolo votata alla narrazione. Potrebbe essere comunque una possibile apertura ad un nuovo arco narrativo, magari il primo capitolo di una nuova trilogia!

Torneremo ad esplorare la Metro in multiplayer?

Non è tutto, il team sembra essere entusiasta di questo nuovo progetto e dopo l’esperienza fatta con Exodus ha affermato di essere a lavoro sul motore di gioco applicando alcune modifiche che permetteranno di implementare al meglio le novità della nona generazione di console, difatti il nuovo titolo è progettato per essere pubblicato solo su PC e Xbox series X/S e PlayStation 5.

Infine in collaborazione con un altro studio, Saber interactive, il team vuole sviluppare uno spin-off che si allacci al nuovo progetto. Lo spin-off sarà multiplayer in quanto 4A Games ha affermato di avere questo desiderio da molto tempo. Il nuovo capitolo dovrebbe vedere la luce nel prossimo anno ed essere affiancato dallo spin-off multiplayer.

Potrebbe interessarti...

A quanto pare 4A Games ha buone nuove per noi, facci sapere la tua nella sezione commenti!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

23 ore fa

E a te piacciono i giochi Ubisoft? cosa ne pensi del mio pensiero a riguardo di Ubisoft?

Articolo di opinione

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1