Il creatore di Gears of War è al lavoro su un nuovo progetto

Lo sviluppatore Cliff Bleszinski fomenta l'hype dei fan con un improvviso tweet

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sono passati tre anni dall’uscita di Gears 5, quinto videogioco della serie principale Gears of War, ma allo stesso tempo secondo capitolo di una nuova trilogia iniziata dal predecessore Gears of War 4, sviluppato da The Coalition di Microsoft.

Mentre circolano rare indiscrezioni su un possibile progetto futuro, nella tarda serata di martedì, il creatore della saga, nonché co-designer di Unreal, ha anticipato qualcosa che ha stuzzicato molti fan: un progetto non ancora annunciato al quale sta lavorando.

Cliff Bleszinski non è stato più coinvolto nella serie che ha lui stesso creato dall’uscita di Gears of War 3, nel 2011. Da quel momento la carriera dello sviluppatore non è stata molto rosea, con continue delusioni che avrebbero fatto demordere anche il più tenace degli impiegati nel settore.

Era, infatti, il creative director di LawBreakers uscito nel 2017 per Microsoft Windows e Play Station 4, inizialmente acclamato dalla critica, ma abbandonato a solo un anno di distanza per non essere riuscito a coinvolgere abbastanza giocatori da sostenere i suoi server.

Quando si dice che le brutte notizie non arrivano mai da sole, Bleszinski potrebbe affermarlo pienamente. Il suo gioco più recente Radical Heights è stato cancellato ancora prima che potesse uscire dall’Early Access con la chiusura di Boss Key Production.

Dal nulla, ecco l’annuncio inaspettato del creatore di Gears of War, che ha alimentato l’hype dei fan

In molti avrebbero pensato che l’ultima batosta si fosse trattata di un colpo di grazia, dal quale il papà di Gears of War non si sarebbe rialzato. Invece, di punto in bianco, Cliff Bleszinski è apparso su Twitter informando il suo seguito che sta “lavorando a nuove cose”, aggiungendo inoltre di “stare soffrendo per non poterne parlare”.

Ad accentuare un enorme hype tra i fan, è intervenuto anche lo sviluppatore indipendente Rami Ismail, fondatore di Vlambeer, rispondendo al tweet di Bleszinski per affermare che “è così bello al punto da aver bisogno di aggiornamenti”.

Tuttavia, il creatore di Gears of War, ha successivamente chiarito che il suo progetto non annunciato potrebbe non essere affatto un gioco, sebbene non sarebbe la prima volta che Bleszinski abbia dichiarato di ritirarsi dal mondo dei videogiochi.
Cosa che, a quanto pare, non ha mai detto sul serio.

Gears of War

Purtroppo, con un semplice tweet è difficile, se non impossibile, ipotizzare quale sia il suddetto progetto. Ma i fan stanno già ipotizzando più di un’alternativa.
The Coalition sta assumendo, infatti, personale per progetti futuri, che in molti presumono possa trattarsi di Gears 6. Non sarebbe quindi da scartare l’ipotesi che Bleszinski possa ritornare a lavorare alla saga che l’ha reso celebre.

C’è inoltre la fanbase dedicata a LawBreakers che, seppur piccola, spera di rivedere lo sviluppatore cimentarsi in qualcosa di simile a ciò fatto con lo sfortunato titolo.

Quello che sappiamo per certo è che, per adesso, potrebbe passare molto tempo prima che i fan ricevano più indizi sul prossimo progetto di Cliff Bleszinski.
Ma restare sintonizzati non costa nulla.

Pubblicità
Pubblicità

E tu a cosa credi stia lavorando Cliff Bleszinski, il creatore di Gears of War?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro