destiny 2 prove di osiride

Il cheat-seller Perfectaim non potrà più vendere “aiutini” per Destiny 2

Dite addio agli Hackers su Destiny 2 (almeno per il momento)

PerfectAim, seller di cheat per una varietà di giochi online, fa pagare ai loro utenti un abbonamento mensile per gioco in cambio di un pacchetto di “aiutini“: aimbot e hack “ESP” che consentono agli imbroglioni di vedere altri giocatori attraverso muri, rimuovere il rinculo e la diffusione delle armi e così via.

Da domani sembra però che su Destiny 2 l’aria debba cambiare.

Infatti il pacchetto che include “aimbot, wallhack, teleport e altri cheat” che PerfectAim ha venduto in precedenza non è più disponibile. Come spiega una nota sul loro sito Web, “Bungie Inc. (“Bungie”) ha presentato un reclamo in cui dichiara che questo prodotto viola il contratto di licenza del gioco. Inoltre, è stata richiesta la cessazione e la rinuncia alla vendita di questo prodotto. ”

La nota continua dicendo: “Non commenteremo se queste affermazioni sono giustificate o meno ma abbiamo deciso di soddisfare questa richiesta a prescindere. Ci scusiamo per qualsiasi inconveniente causato ai nostri clienti”.

destiny 2 hack

Destiny 2: Bye Bye, Hackers

La PerfectAim non sembra particolarmente preoccupata per l’inconveniente che il loro prodotto ha causato alle persone oneste che vogliono giocare senza essere piallati più e più volte da qualcuno che ha soldi da buttare per un abbonamento mensile solo per vincere facile.

Comunque i loro cheat rimangono disponibili per una varietà di altri giochi ma almeno in Destiny 2 ci saranno meno problemi con gli hack domani rispetto a oggi.

P.s.
Ma perché è così difficile smettere di barare nei videogiochi?

 

Fonte

L'uso dei Cheat mi fa odiare i multiplayer, che ne pensate di chi fa uso dei "trucchetti"?

Luigi Fabozzi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI