fbpx

Humble Bundle si mobilita a supporto dell’Australia

A seguito della sconvolgente catena di incendi che sta colpendo l’Australia, Humble offre un pacchetto i cui proventi andranno in beneficienza

0
0

Ancora oggi, spesso le notizie collegate ai videogame sono di tenore negativo; tuttavia sono tante le occasioni in cui il settore collabora a fare del bene in giro per il mondo.

E’ questo il caso di Humble che, a seguito degli incendi che hanno devastato gran parte dell’Australia, ha deciso di offrire un nuovo bundle il cui ricavato andrà a sostenere gli sforzi di soccorso e recupero della popolazione locale.

Il pacchetto è stato infatti denominato The Humble Australia Fire Relief Bundle e offre una raccolta di circa 30 giochi (dal valore stimato di 400$) con l’intero ricavato a favore delle iniziative di tutela della natura e degli animali del continente oceanico.

Vista la nobile finalità, il bundle non ha un prezzo prefissato; è riscattabile tramite donazione libera, non inferiore ai 25$. Ovviamente cifre più alte daranno diritto al medesimo pacchetto, con l’unica differenza data dalla soddisfazione morale del donatore.

Al tempo stesso il pacchetto offre una bella collezione di titoli collegati all’Australia, sia in quanto provenienti da studi o sviluppatori australiani sia perché contengono riferimenti alla natura selvaggia australiana o ad altri segni distintivi del paese.

Con la donazione che assolve ad un nobile scopo, è ancora più soddisfacente ottenere titoli interessanti come Void Bastards, Hollow Knight, Armello, The Gardens Between e tanti altri ancora.
Humble è solo uno dei tanti studi, sviluppatori, rivenditori e altri che in seno all’industria videoludica hanno voluto mobilitarsi in soccorso dell’Australia.

Al momento si registrano donazioni da parte di Ubisoft Australia, di Infinity Ward con un DLC per Call of Duty: Modern Warfare, oltre che una raccolta fondi indetta da Bungiee il supporto della comunità di giocatori di Apex Legends.

The Humble Australia Fire Relief Bundle sarà disponibile dal 24 gennaio 2020 sul sito ufficiale a questo indirizzo.

Ti potrebbe interessare...
Simone, Youtuber emergente in rapidissima crescita, ha un canale con una community molto attiva
La nostra intervista a MonkeySimon
Nei giorni scorsi ho avuto il piacere di fare una chiacchierata con uno youtuber appassionato di videogiochi conosciuto sul web come MonkeySimon, nome di fantasia…

0

Commenti

982

Miei

0
0
0
0

La tua opinione conta!