Hrana

Hrana: un’esperienza di gioco gratuita da non perdersi!

Hrana, un gioco che fa riflettere!

Hrana potrebbe essere un nome di cui ancora non hai mai sentito parlare. Si tratta di un’esperienza di gioco davvero particolare e inconsueta, che però vale senza dubbio la pena provare proprio per la sua unicità!

Se sei curioso di saperne di più su questo gioco innovativo e di nicchia, allora rimani con noi perché oggi vogliamo proprio parlartene!

Hrana

Hrana: un titolo davvero unico!

Hrana è senza dubbio un gioco abbastanza sconosciuto ma che presenta al suo interno un potenziale incredibile dato proprio dalla sua particolarità! Si tratta di un titolo gratuito che tutti possono vivere a pieno grazie a un semplice PC e un mouse, nulla di più.

Ma più nel dettaglio in cosa consiste questo titolo tanto speciale? Hrana è stato realizzato da uno studente dell’Accademia delle Belle Arti di Praga, un’artista che ha deciso di trasportare in un videogioco un’esperienza di esplorazione davvero affascinante!

Nel concreto, tu impersonerai un escursionista che da solo si cimenterà nell’esplorazione di una regione che è stata dilaniata dalla guerra, scoprendone ogni ferita provocata proprio dal susseguirsi di tali orrendi avvenimenti.

Hrana

Si tratta di un’esperienza unica e soprattutto molto profonda e intima che siamo certi saprà catturarti. Non aspettarti nulla di adrenalinico: nessun combattimento e nessuna azione, e anzi se proprio dobbiamo essere sinceri non dovrai nemmeno guidare il personaggio! Il tuo unico scopo sarà quello di liberare la strada per permettergli di proseguire lungo il percorso.

Nonostante ciò, Hrana è in grado di catturare grazie alla storia e ai sentimenti che scaturisce nel player, oltre che a degli scenari interamente disegnati a mano in grado di affascinare. Seppur il gioco presenti un gameplay relativamente corto, vale davvero la pena di essere giocato!

Hrana

Noi ti ricordiamo che il titolo è gratuito, perciò ti invitiamo a scaricarlo qui e farci sapere nei commenti cosa ne pensi! Per il momento non ci rimane altro da fare che darti appuntamento al prossimo articolo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI