The House of the Dead

House of the Dead Remake: arrivano nuovi dettagli

Il remake per Nintendo Switch si fa sempre più vicino

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

House of the Dead Remake si fa sempre più vicino e con esso arrivano anche ulteriori informazioni a riguardo. Dopo il primo trailer che abbiamo potuto visionare qualche settimana fa, un’intervista con l’editore del remake di House of the Dead, Forever Entertainment, ha confermato una serie di cambiamenti grafici e di correzioni legate al gameplay, nonché l’aggiunta di alcune nuove funzionalità. Per chi non lo conoscesse, House of the Dead è stato diffuso nei cabinati arcade nel 1996 come un gioco complottista ricco di violenza e non morti.

House of the Dead Remake

House of the Dead Remake: tutto quello che sappiamo

Il nuovo remake in questione è gestito da MegaPixel Studio e grazie al motore grafico Unity Engine rivoluzionerà quella che è la concezione che avevamo del più antico titolo. House of the Dead Remake avrà delle nuove modalità, tra cui la nuovissima “modalità Orda” e, a detta dei programmatori,sarà composta da 15 volte il normale numero di nemici“. Altra ipotesi tocca proprio House of the Dead 2, che si pensa possa uscire separatamente dal primo. Tra le varie novità apportate a questo invitante remake potremo osservare:

  • Grafica moderna;
  • Riprese in HD;
  • Nuovi personaggi sbloccabili;
  • Nuova interfaccia utente;
  • Impostazioni personalizzabili.

House of the Dead Remake

Da sottolineare è l’impronta data ai test sul gioco, infatti sempre dalla stessa intervista è emerso fuori che House of the Dead Remake non sarà un’esclusiva Switch, come si può ipotizzare dai precedenti ritorni usciti fuori per Wii, infatti è trapelata l’informazione per la quale sembrerebbe proprio che almeno altre quattro piattaforme siano state prese come obiettivo per le future uscite. Tra le più probabili sicuramente da considerare le console next-gen e Steam.

retro games su Nintendo Switch

Artur Gregoznyc di Forever Entertainment ha dichiarato che: “il remake di House of the Dead già funziona molto meglio e sembra migliorato rispetto ai titoli su cui la compagnia ha lavorato di recente“. MegaPixel punta a raggiungere dei nuovi obiettivi proprio con la console di casa Nintendo, puntando ad ottenere in una risoluzione da 720p:

  • 60 fps mentre Nintendo Switch è collegata ad un secondo schermo;
  • 30 fps in modalità portatile.

House of the Dead Remake

Pubblicità
Pubblicità

E tu cosa ne pensi di House of the Dead Remake? Hai mai giocato ad un titolo della saga? Facci sapere la tua opinione nella sezione commenti.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro