0
0

Harry Potter: Wizards Unite al via il 21 giugno

Harry Potter: Wizards Unite è il nuovo titolo di Niantic, sviluppatore diventato famoso per avere creato Pokemon Go

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Una beta del gioco è uscita nei mesi scorsi in Australia e Nuova Zelanda, ma presto i fan del maghetto nato dalla penna di J.K. Rowling potranno unirsi al divertimento, dal momento che l’uscita del gioco è prevista in tutto il mondo per questo venerdì.


In Harry Potter: Wizards Unite saremo una recluta della task force Statute of Secrecy, incaricata di contenere una massiccia fuoriuscita di magia caotica.

Queste manifestazioni di magia sono chiamate Foundables e affrontarle sarà il nocciolo della nostra esperienza di gioco.

Le Foundables sono una combinazione tra i Pokémon catturabili e le fermate di Pokémon Go; alcune di esse saranno nel mondo di gioco, ma la maggior parte saranno ovviamente ubicate nel mondo reale. 

Una volta trovata una di queste Foundables dovremo lanciargli contro  svariati incantesimi per riportarle nel mondo della magia; ogni incantesimo consuma energia, sarà quindi necessario trovare dei punti di ristoro in cui ricaricarla.

Potremo anche imbatterci in delle Passaporta che ci trasporteranno nelle location più iconiche del mondo di Harry Potter.

Una volta familiarizzato con gli incantesimi, il giocatore potrà mettersi alla prova in una delle tante Fortezze presenti nella mappa; in queste battaglie in tempo reale i giocatori dovranno cooperare per sconfiggere i cattivi.

Sarà interessante vedere se questa app avrà lo stesso impatto di Pokémon Go.

Harry Potter: Wizards Unite uscirà per iOS e Android il 21 giugno.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1233

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0