Grand Theft Auto V

Grand Theft Auto: il progetto Underground cancellato definitivamente

6 anni di supporto ed un nemico comune...

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Se parliamo di mod subito veniamo in contro a giochi sandbox come Skyrim, Fallout o Grand Theft Auto, rinomato titolo Rockstar che da sempre è al centro di controversie e malelingue. Ma oggi, ad essere nel mirino di “grosso cattivone” è la stessa Take-Two, publisher del gioco e della sua continua pressione a non voler più sostenere alcun modding o modder.

Ogni link al download della mod Underground è stato oscurato e lo stesso gruppo di sviluppatori ha voluto citare che “A causa di conseguenti problemi e richieste attive, siamo costretti a cessare il supporto e sviluppo della mod Underground per il bene psicofisico dei nostri lavoratori e del nostro benessere…”. 

Insomma… non proprio il miglior addio del mondo…

Grand Theft Auto Underground: da mod a nemico pubblico #1!

La stessa Take-Two già da qualche tempo è impiegata in questo tipo di crociata che vede cessare moltissime mod relative al famoso GTA San Andreas o simili, il tutto grazie alle pressioni burocratiche ed ai diritti principali degli accordi di licenza. Ovviamente la risposta della comunità di modding è più che aspra, ma non si arrenderà così facilmente, soprattutto per una mod come quella di Underground ed il suo enorme lavoro.

Questo perché la mod stessa non è solo un “contenitore” di ogni elemento dei giochi Rockstar, ma un vero a proprio ricettacolo di props, modelli, veicoli, personaggi, mappe ed elementi personalizzati e creati da quella stesso comunità che ora si è sentita tradita dal suo stesso creatore: un colpo davvero basso, soprattutto se le voci riguardo un possibile remake del terzo Grand Theft Auto sembrano vere

Ad ogni modo la notizia buona della vicenda è che gli stessi Underground dev hanno annunciato che “ci impegneremo a realizzare un gioco tutto nostro questa volta”, quindi possiamo aspettarci di nuovo quella immensa tela creativa che permetterà alla stessa comunità di modding di ritornare florida e fiduciosa nei propri sviluppatori.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu, hai mai vissuto l'esperienza di Underground?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro