0
0

Goosebumps Dead of Night arriva quest’estate

La serie Goosebumps, da noi conosciuta come Piccoli Brividi, arriva con un videogioco quest'estate

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Se sei nato negli anni ‘80 o ’90, sicuramente ti ricorderai la collana di libri e la serie TV di Goosebumps, da noi conosciuta come Piccoli Brividi. Nonostante negli anni la mania per questa serie sia scemata, negli ultimi mesi c’è stato un ritorno di fiamma per Goosebumps (anzi per tutti i trend nati negli anni ’80 e ’90) con la ripubblicazione di alcuni libri, ma soprattutto con l’uscita, quest’estate, di un videogame dedicato per PC, Xbox One, Playstation 4 e Nintendo Switch. Naturalmente un titolo a base horror.

Goosebumps Dead of Night arriva quest'estate 1

Sviluppato da Cosmic Forces, Goosebumps Dead of Night, prenderà ispirazione dalla serie TV e dai numerosi libri usciti negli anni, con un titolo in prima persona che sarà fondamentalmente un survival horror. Il manichino Slappy sarà il nostro nemico principale, ruberà alcune pagine dai libri e porterà in vita i mostri contenuti in esse. Il loro intento? Darci la caccia.

L’obbiettivo principale di Goosebumps Dead of Night sarà di ritrovare le pagine perdute e non farci prendere dai mostri che compongono i livelli. Potrai aspettarti degli incontri con i personaggi iconici della serie come: Graveyard Ghoul, Lawn Gnomes, Annihilator 3000, Murder the Clown oppure il Lupo mannaro di Fever Swamp.

Goosebumps Dead of Night arriva quest'estate 2

Il giocatore dovrà inoltre trovare gli indizi sparsi per i livelli, nascondersi dalle minacce che lo circondano e risolvere i puzzle presenti. Dal trailer, che ti lascio qui sotto, si nota che saranno presenti enigmi semplici, un classico in giochi di questo genere.

Dal trailer, inoltre, possiamo pure capire lo stile che avrà Goosebumps Dead of Night, un horror edulcorato, adatto principalmente ad un pubblico molto giovane, infatti in USA è già stato bollato con una classificazione E, quindi per tutti, dai 10 anni in su.

Segnalo inoltre che la versione per Nintendo Switch sarà la più ricca a livello di contenuti di gameplay, visto che farà utilizzo del touchscreen, del giroscopio e della vibrazione HD. Allo stato attuale non abbiamo una data di uscita certa, ma solo un generico quest’estate. Non ci resta che attendere e sperare in un buon titolo.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0