google stadia lancio

Google Stadia è arrivata: la data di lancio è il 19 novembre

Il colosso di Mountain View ha finalmente rilasciato una data ufficiale per Google Stadia oltre ad un nuovo video

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Google Stadia ha finalmente una data di lancio precisa e ufficiale: 19 novembre 2019.  A dichiararla è stato oggi Phil Harrison, durante un evento del colosso informatico di Mountain View. A riguardo è stato anche lanciato un nuovo video, che puoi vedere in calce alla notizia.

La piattaforma videoludica basata sullo streaming dei giochi, fu svelata per la prima volta a marzo durante il GDC. Google sembra voler rischiare tutto su questo progetto, integrandolo pesantemente con altri apparati del suo ecosistema, come ad esempio YouTube.

Sino ad oggi, ci sono state già due conferenze con lo scopo di evidenziare tutti i giochi che saranno disponibili sulla piattaforma. Per adesso le uniche esclusive rilevanti sono: Gylt, Get Packed! e Orcs Must Die! 3, anche se quest’ultima sarà tale solo per un tempo limitato, passando poi anche su PC e console.

Rockstar ha annunciato che Red Dead Redemption 2 sarà disponibile su Google Stadia sin dalla data di lancio, così possiamo aspettarci di poterlo giocare già dal 19 novembre.

Ma cosa serve e quanto bisogna spendere per giocare con Google Stadia?

La peculiarità di questa piattaforma, è che (così promette) renderà possibile giocare a qualunque titolo da qualsiasi dispositivo in grado di supportare l’ultima versione di Google Chrome. Al day one però, il suo utilizzo sarà ristretto ad alcuni device:

  • Televisore con Chromecast Ultra (e Stadia Controller)
  • Computer (qualsiasi controller compatibile, oppure mouse e tastiera)
  • Tablet (qualsiasi controller compatibile)
  • Smartphone Pixel 3 e 3A (qualsiasi controller compatibile)

Il servizio sarà sia in abbonamento (9,99€ al mese), con la possibilità di giocare in 4k, sorround 5.1 e di avere diversi giochi free to play oltre a quelli acquistabili e sia gratuito, con una risoluzione massima disponibile di 1080p e audio stereo.

Interessante anche la possibilità di acquistare la versione “Edizione Fondatore” al costo di 129€, disponibile al preordine, e che fornirà dalla data di lancio un Google Chromecast Ultra per lo streaming sulla TV, un gamertag esclusivo in quanto Fondatore di Stadia, uno Stadia Controller color Blu Notte, tre mesi di abbonamento e tre mesi da regalare a un amico tramite un Buddy Pass oltre al gioco Destiny 2: The Collection.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei pronto alla rivoluzione del mondo del gaming? O sei scettico riguardo Stadia? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro