contraddizione

Google cade in contraddizione sul motivo della mancanza di un jack audio da 3,5 mm sui Pixel 2

Pubblicità

Midnight Caravan è una graphic novel oscura, violenta e molto difficile da completare, ma è anche lungi dall’essere perfetto a causa di alcune imperfezioni e difetti tecnici.

Midnight Caravan

La contraddizione è evidente e Google si mostra alquanto sfacciata nello spiegare le motivazioni dell’assenza di un jack audio da 3,5 mm sui nuovi smartphone

Questa volta Google ha toppato, la spiegazione sul perchè manchi un jack audio sui nuovi devices da poco presentati è una contraddizione… è quasi comica. L’anno scorso l’azienda aveva letteralmente deriso la Apple per questa sua scelta, e quindi molti hanno storto il naso apprendendo la notizia.

La risposta è stata semplice, scontata, e anche un pò coraggiosa a dirla tutta, visti i precedenti… i Pixel 2 hanno ancora un jack audio, solo che quello da 3,5 mm è stato sostituito con la porta USB Type-C.

Certo non si può dire che la risposta non sia corretta, ma le cose non stanno propriamente così. È infatti vero che le cuffie potranno essere utilizzate, ma per chi le possiede già (o per chi possiede un modello con connettore da 3,5 mm), è in effetti necessario acquistare un adattatore apposito. Tuttavia, nulla di allarmante secondo l’azienda, staremo a vedere se sarà cosi anche per gli acquirenti…

Ma se non dovesse bastare…

Continuando l’ironica vicenda, Big G afferma che l’utilizzo di un comparto digitale USB migliorerà anche la qualità sonora delle cuffie. Altra motivazione che suscita qualche sorriso, visto che anche di ciò si era fatta beffe l’anno scorso, e soprattutto visto che l’azienda ha tralasciato di dire che solo attraverso delle apposite cuffie acquistabili separatamente questo sarà possibile.

Inoltre, con questa scelta è stato possibile risparmiare spazio nel telefono, per implementarlo con nuove features, visto lo spazio ridotto causato dalla sottigliezza e le cornici ridotte. Non una sola parola sul fatto che esistano altri tipi di dispositivi presenti attualmente sul mercato che, pur avendo queste caratteristiche, montano tranquillamente il jack.

Insomma, nulla da dire sulla scelta fatta, ma questa volta la contraddizione è grande, e Google avrebbe potuto essere più chiara in merito. A volte, ammettere un errore di valutazione, è più apprezzabile e denota anche grande capacità della società nel sapersi adattare al mercato in continuo mutamento.

E voi che ne pensate di questa vicenda? Fatecelo sapere nei commenti qui di seguito.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità
0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x