0
0

GoldenEye 25 chiude dopo una richiesta ufficiale da MGM e diventa Project Ianus

Notizia agrodolce per i fan del progetto, chiude in questa veste ma potrebbe risorgere

0
0

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

E’ stata una doccia fredda quella che ha colpito i fan del progetto Goldeneye 25, i creatori hanno infatti ricevuto una richiesta ufficiale di cessare lo sviluppo da parte di chi detiene i diritti d’immagine del film originale, MGM e Danjaq.

Il progetto si presentava come un remake o meglio una remaster in chiave moderna del celebre sparatutto di Rare games, uscito nel lontano 1997. Gli sviluppatori del nuovo progetto si sono concentrati per catturare lo spirito del classico Goldeneye per Nintendo 64, nella speranza di portarlo di nuovo in auge e in un certo senso di riavvicinarlo al gusto odierno.

Se non lo conosci, l’originale Goldeneye è uscito per il celebre Nintendo 64, è il terzo videogioco per numero di vendite per questa piattaforma e si presentava come un titolo innovativo e in un certo senso rivoluzionario per l’epoca. Con i suoi corridoi pieni zeppi di nemici e vasti ambienti pieni di dettagli era un’esperienza assolutamente da provare. Come i fan ben sapranno si tratta di un titolo che fece molto scalpore al tempo, portando numerosi fan alla “corte” di Nintendo.

E’ stato poi oggetto di numerosi progetti fan-made, e più volte si è pensato di far uscire una remaster, senza poi concretizzare l’idea (ad eccezione di un curioso remake del 2010 uscito su PlayStation 3, Xbox 360 e Wii, ma lasciamo correre…).

In ogni caso gli sviluppatori di Goldeneye si sono visti recapitare una minacciosa lettera che gli intimava la cessazione di qualsiasi attività di riproduzione della proprietà intellettuale di Metro Goldwin Mayer.

Il team non si è perso d’animo e ha publicato un post su Twitter, dal loro nuovo profilo ufficiale Spies Don’t Die, per informare i fan sullo stato di Goldeneye 25, lo riportiamo tradotto dall’inglese qui di seguito:

Cari amici, siamo spiacenti di informarvi che chi detiene l’IP originale ci ha chiesto di fermare il progetto. Questa era un qualcosa nato nella nostra testa, ma abbiamo fatto del nostro meglio per andare avanti. Ovviamente obbediremo e vogliamo ringraziarvi per il vostro continuo supporto. Non possiamo fare un gioco dedicato a James Bond, ma possiamo comunque fare un ottimo gioco con tutti gli aspetti amati del nostro sparatutto d’azione preferito degli anni ’90. Se siete ancora interessati a seguirci, visitate @projectianus dove condivideremo lo sviluppo del nostro nuovo gioco. Questo account invece verrà eliminato entro venerdì

Come puoi vedere l’avventura per Goldeneye prosegue, sotto forma di Project Ianus, una nuova creatura degli sviluppatori, speriamo che sia un progetto di successo per chi ha messo tanto impegno e amore nella riproduzione di un grande classico dei videogiochi.

Ti potrebbe interessare...
Hertz e FPS, ecco cosa devi sapere
La nona generazione di console in arrivo questo novembre sancirà nuovi standard per il gaming da “salotto”. Il livello di gioco per Xbox Series X…
RTX 3090 fronte
RTX 3090: la vera regina del Gaming!
Il famoso YouTuber americano Linus Tech Tips, con oltre 11 milioni di iscritti, ha messo alla prova per la prima volta la nuova scheda ammiraglia di…
FUTURAMA PS2
Old But Gold #96 – Futurama 2003
Quante volte guardando Futurama hai desiderato di poter far parte di quell’equipaggio? Da piccolo sicuramente avrai visto qualche puntata ed avrai avuto modo di conoscere…

0

Commenti

1277

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0