gears 5

Gears 5: The Coalition punta ai 4K e 60fps su Xbox One X

Pubblicità

Omen Exitio Plague, uscito su Nintendo Switch 2 anni fa, ha ricevuto in seguito un aggiornamento gratuito, contenente una storia aggiuntiva, nuovi personaggi e nuove immagini. Queste aggiunte basteranno per migliorare il giudizio sul gioco?

Omen Exitio: Plague

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Parola di Rod Fergusson

Ottime notizie per tutti gli appassionati della “Gears saga” e per gli affezionati utenti Microsoft in generale.

Intervenuto ai microfoni del sito wired.com, Rod Fergusson, creatore di Gears 4, si è detto molto fiducioso sullo stato di sviluppo di Gears 5 e che tutto il team di The Coalition sta lavorando duramente per raggiungere i 4K e 60fps per il titolo. L’esperimento è parzialmente riuscito con Gears 4 che però offriva la massima combinazione tra risoluzione e frame rate soltanto per quanto concerne la parte multiplayer del titolo, mentre la controparte single player era “bloccata” sui 4K sì, ma con 30fps. Ci sono dunque ottime possibilità, secondo Mr. Fergusson, di poter gustare lo spettacolare titolo alla massima risoluzione anche su console. Sinceramente, siamo molto entusiasti della cosa e non vediamo l’ora di ricevere conferme al riguardo.

Ricordiamo che Gears 5 arriverà nel 2019 su Xbox One e PC e sarà incluso, sin dal day one, nell’abbonamento Xbox Game Pass.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x