Garden Story: una nuova uscita della primavera del 2020

VIZ Media e Rose City Games annunciano una nuova avventura grafica

Play Video

Picogram è fiero di annunciare di aver trovato dei publisher: Rose City Games e VIZ Media, che assicurano la distribuzione del suo nuovo titolo: Garden Story.

Il gioco è un rilassante RPG d’avventura quasi sullo stile di Stardew Valley, ma allo stesso tempo viene definito un “simulatore sociale” sullo stile di Animal Crossing, con grafica basata sulla pixel art.
Il protagonista è Concord, un grappolo d’uva guardiano che deve proteggere la terra in cui vive, liberandola da un misterioso marciume che si è formato nelle viscere di un’isola, ai tempi florida.

Così il nostro eroe dovrà riportare l’isola ai vecchi fasti, ma non è sicuramente solo: potrà aiutare gli abitanti del luogo così che loro possano aiutare lui, creando anche delle amicizie che possano tornare utili nella sua missione, mentre Concord scopre il passato dell’isola e la aiuta coltivando e aiutando l’ambiente in ognuna delle quattro regioni disponibili.

Il gioco ha anche molte altre caratteristiche: puoi ampliare la biblioteca presente con tante nuove informazioni che Concord scopre durante i suoi viaggi. Inoltre è possibile avere nuovi tratti e vantaggi utilizzabili tramite il taccuino. Tutto ciò a discrezione del giocatore. La possibilità di fare ciò che si vuole è definita come una vera e propria caratteristica di gioco e da ciò è partito anche il confronto con Stardew Valley e Animal Crossing, dato che potrai anche semplicemente aiutare i tuoi vicini, nonostante gli stessi non potranno assisterti direttamente nei tuoi combattimenti contro i mostri presenti nelle caverne dell’isola. Parlando delle caverne e dei combattimenti, anche qui si è fatto un confronto, stavolta però con Zelda: infatti Garden Story dal punto di vista delle lotte è definito anche uno “Zelda-like”.
Infatti, oltre a combattere, si dovranno risolvere anche vari enigmi nei luoghi scuri in cui ci ritroveremo.

Il titolo uscirà nella primavera del 2020, e ti invitiamo a visionare il brevissimo trailer che può dare una panoramica generale del gioco, che può essere già messo in wishlist su Steam.

Sei emozionato per questo titolo? Pensi che somigli troppo ad altri dello stesso genere, o che abbia trovato un suo stile? Dì la tua!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Sei emozionato per questo titolo? Pensi che somigli troppo ad altri dello stesso genere, o che abbia trovato un suo stile? Dì la tua!

3+