Fortnite: Robot porta burro

Fortnite: nella nuova stagione arriveranno Rick & Morty?

Un nuovo crossover con un famoso marchio

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Fortnite è ormai famosissimo a livello mondiale.
Il free-to-play può tranquillamente essere scaricato e giocato da chiunque e con una grafica colorata e che non punta al realismo, è ormai diventato un titolo che tantissimi hanno sulle proprie console, PC e dispositivi mobile.

La serie è famosa per aver fatto molteplici crossover con tanti (anche troppi) titoli conosciuti: Street Fighter, Star Wars, Marvel Cinematic Universe, Terminator, Tron e altri personaggi dei suddetti marchi sono apparsi nel gioco.

Adesso Fortnite, per la sua stagione 7, sembra avere piani per inserire qualcosa inerente alla famosa serie Rick & Morty di Justin Roiland e Dan Harmon, trasmessa su Adult Swim (in territorio italiano su Netflix). Sembra infatti che Epic Games abbia anticipato qualcosa con un post su Twitter.

In attesa di un trailer, il messaggio mostra un “personaggio” minore della serie: il triste quanto inutile Robot passa-burro. Curioso come tra tutti i personaggi presenti nella serie si sia pensato proprio a questo che, per l’appunto è stato creato esclusivamente per passare il burro a Rick.

Il Robot passa-burro o i personaggi di Rick & Morty appariranno in Fortnite?

Senza contare che è stato realmente creato un vero e proprio modello di Robot passa-burro, c’è da dire che forse gli sviluppatori di Fortnite stanno semplicemente dando un piccolo indizio sui personaggi veri e propri che appariranno durante la nuova stagione: per l’appunto Rick e (forse) Morty.

Il trailer della stagione 7 dovrà uscire a breve e sembra dover coinvolgere alcuni alieni, in base alla recente attività UFO all’interno del gioco.

Non è la prima volta che i personaggi dello show vengono utilizzati per “pubblicizzare” alcuni prodotti videoludici.

Basti pensare al video promozionale di Death Stranding o quello che sponsorizzava la nuova console Sony: PlayStation 5.

Come sempre in entrambi i video, il carattere strambo e al tempo stesso geniale dei due personaggi riusciva a colpire l’osservatore proprio come se si stesse guardando un nuovo episodio della serie.

Chissà che non succeda esattamente lo stesso anche nella nuova stagione di Fortnite.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi dei possibili nuovi arrivi all'interno del famoso free-to-play?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro