Final Fantasy XIV: shadowbringer gioco nuova espansione uscita invervista yoshida
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Final Fantasy XIV: il trial gratuito viene esteso all’intero gioco di base

Inclusa anche la prima espansione: Heavensward

In concomitanza all’uscita del nuovo aggiornamento, Square Enix ha deciso di estendere parecchio la prova gratuita di Final Fantasy XIV.

Nel corso di un recente streaming da parte dei produttori, è stato infatti annunciato che insieme alla patch 5.3 che verrà rilasciata il prossimo 11 agosto, verrà anche concessa la prova gratuita del titolo. La versione gratuita includerà l’intero gioco di base Final Fantasy XIV: A Realm Reborn insieme anche alla prima espansione, Heavensward.

Questo permetterà ai giocatori di provare tutte classi e i lavori a disposizione, includendo anche quelli esclusivi dell’espansione come il Macchinista o l’Astrologo, e grazie all’espansione sarà possibile alzare il livello massimo delle classi a 60. Inizialmente la prova gratuita permetteva di giocare solo il gioco di base, con il limite del livello 35 per le varie classi, e quindi non permettendo di accedere ad alcune missioni.

La prova gratuita non avrà limiti di tempo, ma ci saranno alcune restrizioni, ad esempio non ti sarà possibile entrare nelle gilde o usufruire del mercato. Per accedere a tutte le funzionalità a disposizione sarà invece necessario sottoscrivere l’abbonamento mensile al gioco.

La patch 5.3, che uscirà l’11 agosto, ha subito diversi ritardi per via dell’emergenza Covid-19. Questo aggiornamento includerà nuove missioni principali, verrà infatti continuato il filone principale della trama e verrà anche introdotto un nuovo capitolo con la seconda e nuova alleanza raid YoRHa: Dark Apocalypse. Quest’ultima, come di certo saprai, nasce dalla collaborazione con NieR. Ti aspetta anche un nuovo dungeon chiamato The Heroes’ Guntlet in cui potrai utilizzare anche personaggi non giocanti. Verranno anche migliorate le armi delle varie classi, attraverso l’aggiornamento delle missioni “Save the Queen”. E naturalmente anche dei miglioramenti e delle ottimizzazioni sul sistema di gioco sia PVP che PVE. Questa nuova patch arriva dopo quattro mesi dalla 5.25 uscita lo scorso aprile.

Final Fantasy XIV è a disposizione su PC, PlayStation 3 e PlayStation 4.

Potrebbe interessarti...

Sei contento della notizia? Aspetti con ansia la nuova patch? Diccelo nei commenti
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

17 gennaio, 2021

Quali sono secondo i peggiori titoli al lancio di sempre? hai avuto mai brutte esperienze? Non sei d'accordo con qualche posizione in classifica? Parliamone nei commenti!

Articolo approfondito

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0