fbpx

Final Fantasy VII Remake: trapelato il filmato iniziale

Il nuovo anno parte in marcia alta grazie alle informazioni trapelate in rete.

Il nuovo anno non poteva che iniziare nel migliore dei modi per il pubblico videoludico sempre alla ricerca di informazioni e perché no, di leak che vengono pubblicati in rete.

Il leak in questione riguarda proprio il filmato introduttivo di Final Fantasy VII Remake, rifacimento dell’appunto famosissimo Final Fantasy VII uscito per la prima PlayStation nel 1997.

Come si nota dal video in notizia, si tratta della demo giocabile del titolo pubblicata dallo Youtuber Lystrasza.
Il video inizia con la schermata del menu in cui si sceglie la difficoltà e le impostazioni della telecamera. Nulla è cambiato nelle scene presentate, si inizia Aerith Geinsborough che cammina per le strade di Midgard finendo con l’iconico arrivo di Cloud Strife e Barret Wallace al Reattore 1.

https://www.youtube.com/watch?v=9ivzat4BSJ8

La strada fatta dal team di sviluppo è enorme e la si può notare facendo un paragone dell’originale pubblicato nel 1997.

Final Fantasy VII (1997)

 

Final Fantasy VII Remake Demo (2020)

Ovviamente ci sono una moltitudine di informazioni che ancora non sono state rese note. Sappiamo che la prima parte di Final Fantasy VII Remake riguarderà la parte iniziale che si svolge a Midgard come nell’originale, anche se i dettagli e l’espansione degli ambienti sono di qualità estremamente superiore.
Non sappiamo ancora se il team di sviluppo è già al lavoro sulla seconda parte, come il numero di “capitoli” che verranno pubblicati, dato che sono sconosciute le parti che il secondo capitolo andrà a coprire.

Sicuramente verrà pubblicata una terza parte, ma è anche sicuro che ci vorranno un paio d’anni se non di più per completare la saga.
La decisione di dividere il titolo in capitoli è oggetto di molte discussioni, ma c’è da pensare che un videogioco di tale portata non avrebbe potuto dare il meglio di se in un unico progetto.

Se le migliorie e le rifinizioni apportate sono importanti è quasi obbligatorio sezionare il progetto per dare agio al team di sviluppo di apportare in maniera precisa ogni miglioria pensata. Con un silenzio radio da parte di Square Enix e dei social non possiamo che attendere il 30 marzo 2020, data in cui Final Fantasy VII Remake vedrà la luce in versione digitale per PlayStation 4.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

985

Miei

1
0
1
0

La tua opinione conta!