Final Fantasy VII Remake: nuovi dettagli sulle edizioni limitate

Speciali sorprese attendono i fan occidentali della saga: Square ha infatti reso noto il contenuto delle edizioni limitate

Novità succose per tutti i fan europei ed americani della saga di Final Fantasy sono in arrivo, grazie a Square-Enix. Il developer di punta dei giochi di ruolo nipponici ha infatti deciso di divulgare i contenuti per la Deluxe Edition e della 1st Class Edition di Final Fantasy VII Remake tramite Twitter. Ricordiamo che l’attesa rivisitazione uscirà il 3 marzo 2020 ed è già disponibile per il preordine. Vediamo qui sotto quanto svelato nei tweet:

“Una delle abilità di Aerith in Final Fantasy VII Remake è chiamata tempesta [traduzione non ufficiale, ndt], e abbiamo chiesto al produttore Yoshinori Kitase di parlarcene un pochino…”

“Ogni personaggio in Final Fantasy VII Remake è controllato in modo leggermente diverso, quindi ecco che il produttore Yoshinori Kitase ci parla delle basi [del gameplay] di Tifa Lockhart in FF7R!”

Una cover reversibile per una trama irreversibile

Le novità comprese nei due tweet qui riportati parlano sì del contenuto dei pacchetti speciali, ma non è la sola sorpresa prevista. Veniamo infatti a conoscenza di una cover reversibile che farà felici gli irriducibili del formato fisico e in generale i fan della saga, mostrando sia l’artwork occidentale che quello nipponico: una vera e propria chicca.

In aggiunta a tutto questo, Square-Enix ha anche deciso di pubblicare anche due video a cura di Yoshinori Kitase, dove vengono mostrate alcune meccaniche di gameplay riguardanti la prosperosa lottatrice Tifa Lockhart e le abilità speciali dell’inguaribile guaritrice Aerith Gainsborough.

“Let’s get physical”

Passando al contenuto della Deluxe Edition, quest’ultima comprenderà una custodia Steelbook, un artwork rigido, un disco contenente la colonna sonora e, per finire, la materia di evocazione di Kyactus come DLC in una sola confezione. Inoltre, la 1st Class Edition che comprende tutto il pacchetto Deluxe aggiunge, fra le altre cose, una statuetta di Cloud in sella alla sua iconica moto Hardy Daytona (il tutto è stato riportato nell’immagine in alto), una vera perla per tutti i collezionisti della saga.

Insomma, Square Enix ha lanciato una gran quantità di informazioni che rendono il titolo ancora più appetibile: non resta che aspettare il 3 Marzo 2020 per avere finalmente tra le mani un gioco che ha fatto la storia, commercialmente parlando e non, della saga di Final Fantasy, un remake che ogni fan della saga aspettava fin da troppo tempo.

0

Commenti

967

Miei

2
0

2
0

La tua opinione conta!