Farming Simulator League

Farming Simulator si fa eSport

Con la nascita della Farming Simulator League il noto gioco di simulazione entra di diritto negli eSport, con tornei e cospicui premi in denaro

Ebbene si, se zappare la terra è una delle professioni più antiche del mondo, adesso anche zapparla virtualmente fa guadagnare denaro. Farming Simulator entra nella famiglia degli eSport. 

Come riportato anche nel sito ufficiale del gioco: dopo il successo riscontrato con la prima stagione della Farming Simulator Championship, GIANTS Software (casa sviluppatrice del gioco) ha deciso di fare le cose in grande. La Farming Simulator Championship è infatti diventata la Farming Simulator League, una lega a tutti gli effetti con 10 tornei sparsi per tutta europa.

Alla fine dei tornai le squadre migliori dovranno affrontarsi per il titolo di Farming Simulator Champion e un premio in denaro di ben 100.000 euro. Ogni torneo darà punti alla squadra migliore e, inoltre, un premio in denaro, portando così il montepremi totale a 250.000 euro. Una bella cifra!

Non è ancora chiarissimo cose si svolgeranno le competizioni. Si sfideranno sul campo due squadre da 3 giocatori l’una e dovranno dimostrare di essere i migliori nella gestione della fattoria. Si attendono aggiornamenti da parte di GIANTS Software nel prossimo futuro.

Tra gli sponsor ci sono grandi nomi quali : Logitech G, Intel, noblechairs e Nitrado.

Fonte

Sei un appassionato di Farming Simulator? Cosa pensi della Farming Simulator League? Farming Simulator è adatto a diventare un eSport per te? Facci sapere la tua nei commenti! Per tutte le informazioni sul mondo dei videogiochi continua a seguirci!

Giorgio Castiglioni
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x