fallout the frontier

Fallout The Frontier ritorna politically correct?

Fallout The Frontier, mod per Fallout New Vegas, è stato rimosso dalla rete a causa di alcuni riferimenti poco piacevoli al suo interno; ora è nuovamente disponibile e pare essere stato ripulito

Fallout The Frontier è una mod piuttosto corposa dedicata a Fallout New Vegas; in realtà è la mod più grande mai creata per Fallout.

Fallout New Vegas è ancora oggi reputato uno dei migliori capitoli della serie, molti pensano sia grazie al fatto che dietro l’opera ci sia stata Obsidian, madre biologica del brand di Fallout; l’opera riceve attualmente il supporto attivo dei videogiocatori, grazie ai modders.

Ma bando alle ciance, Fallout The Frontier è un progetto molto ambizioso che ha fatto parlare di sé per moltissimo tempo e viene finalmente rilasciata su NexusMods il 15 gennaio 2021.

Il fenomeno Fallout The Frontier

fallout the frotnier

Merito della copertura mediatica, merito dell’opera a cui si ispira o merito del duro lavoro degli sviluppatori, la mod ha riscosso un successo inimmaginabile, al punto di mandare in crash numerose volte il sito NexusMods tanto era grande il flusso di utenza che ne richiedeva il download.

La mod ha persino avuto uno spazio tutto suo sulla piattaforma Steam, che ne rende a conti fatti più semplice l’installazione rispetto al download da NexusMods.

Fallout The Frontier è un progetto come detto molto ambizioso, una miriade di linee di dialogo sono stare scritte e doppiate dal team di sviluppo; la mappa di gioco si estende per un’area pari a quella di Fallout New Vegas.

La mod segue una trama principale che si ramifica in tre percorsi, accompagnata da ben 60 quest secondarie. Ogni percorso sarà differente in base a quale coalizione decideremo di assecondare tra la New California Republic, la North Legion ed i Crusaders of Steel.

Tutto bello fino a qui, ma purtroppo è arrivato presto l’inghippo per gli sviluppatori, che stavano forse cantando vittoria troppo presto.

Fallout The Frontier accusato di pedofilia e misoginia

fallout the frontier

Nello specifico non è l’opera in sé ad essere accusata, ma una sezione di gioco e alcuni contenuti condivisi da uno sviluppatore su altre piattaforme.

Si tratta, nello specifico, di una sezione di gioco nella quale potremo letteralmente schiavizzare sessualmente una donna, mentre per quanto riguarda i dialoghi pare vengano espressi alcuni fetish non proprio consoni al “politically correct“.

Lo sviluppatore incriminato ha visto cancellato immediatamente il suo profilo ArtStation, ed è stato altrettanto velocemente accompagnato alla porta anche dal team di sviluppo che però, ormai, sta perdendo pezzi a destra e a manca.

Il capo sviluppatore di Fallout The Frontier, oltre a dissociarsi dalle azioni dello sviluppatore accusato, ha dichiarato che ogni contenuto ritenuto offensivo non aveva certo l’intento di farlo.

A quanto pare, cercavano di caratterizzare il più possibile un mondo che di buono non ha più nulla da offrire; crederci o meno non ha molta importanza, ma è giusto riportarlo.

A seguito di questo accadimento molti componenti del team hanno voluto abbandonare il progetto richiedendo anche la rimozione dei loro contenuti dallo stesso, per non rischiare di rimanere invischiati in un ambiente al quale non appartengono.

Fallout The Frontier riceve la punizione che merita?

fallout the frontier

A seguito delle diverse lamentele, la mod viene subito rimossa dalle piattaforme per il download ed il team si mette al lavoro per risolvere il tutto rimuovendo molti dialoghi e contenuti.

L’opera sembrava avere una certa importanza e, come si può evincere anche dal trailer che ti lascio a fine articolo, una grande potenzialità.

Il tutto rischia di finire ora nel dimenticatoio, o peggio, alla gogna pubblica. Spero tanto riescano a scrollarsi di dosso quest’onta e ripartire alla grande, perché si tratta comunque di un’opera adulta e senza mezzi termini che merita di esser apprezzata.

Fallout New Frontier di nuovo in rete dopo molti accorgimenti

fallout the frontier

Ora è possibile ritrovare la mod disponibile per il download, in quanto è stata ripulita da tutti i contenuti ritenuti offensivi dalla community.

Spero, in conclusione, che il progetto non perda comunque di valore, che possa essere giocato da tutti senza pregiudizi e preso per ciò che è, una rappresentazione di un mondo straziato e senza speranza.

Se vuoi provare la mod troverai forse dei buchi di trama, dovuti appunto agli accorgimenti presi per riottenere la pubblicazione online e dal fatto che molti abbiano abbandonato il team.

Sappi che il team, o ciò che ne resta, continuerà a supportarla d’ora in avanti con dedizione. Resta sintonizzato per saperne di più!

Fonte

Cosa ne pensi di tutta la faccenda?

Alessandro Sirico
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI