Fallout 5, secondo Todd Howard manca ancora molto

Bethesda ha altre priorità al momento

Dopo l’uscita della serie targata Amazon Prime Video, la popolarità del franchise di Fallout è salita alle stelle, tanto da far diventare il quarto capitolo il gioco più venduto nella settimana di debutto della serie. Questo enorme successo ha fatto sperare i fan in un eventuale quinto capitolo della saga. Tuttavia, secondo Todd Howard, direttore creativo e volto di Bethesda, questo capitolo sarebbe ancora lontano dall’essere realizzato.

Fallout 5

Vedremo mai Fallout 5?

Howard stesso, in una recente e lunga intervista concessa al content creator Mr.MattyPlays, ci spiega i motivi legati all’incertezza dell’uscita di un ipotetico Fallout 5. Uno dei punti principali del discorso è stato, ovviamente, l’importanza che riveste la saga di Fallout nell’industri Bethesda, dato che è sicuramente l’IP più apprezzato, insieme ad Elder Scrolls, nella community videoludica. Parlando proprio della possibilità di un quinto capitolo Howard si è dimostrato molto restio all’idea di accorciare i tempi di sviluppo.

Fallout 76 Pronti e Carichi

Bethesda è infatti nota, soprattutto negli ultimi anni, per prendersi tempi molto lunghi per lo sviluppo dei titoli, soprattutto se importanti, come con il recente Starfield, o l’atteso The Elder Scrolls 6, attualmente in sviluppo presso gli studios di Todd Howard. Quest’ultimo durante l’intervista ha precisato che al momento il team si sta concentrando su altri progetti, e che non si sente pronto a iniziare lo sviluppo di un eventuale Fallout 5.

Se ti è piaciuto condividi questo articolo con un tuo amico!
Lascia un commento