Ezaron Defense

Ezaron Defense: un tower defense dall’aspetto datato

Un tower defense classico e senza pretese.

Ezaron Defense è un videogioco strategico in stile tower defense, realizzato e pubblicato da RVL Games, che attualmente conta tre giochi sviluppati. Il titolo cerca di imporsi all’interno di un genere che è molto diffuso su dispositivi mobile, puntando su una grafica in 3D e riproponendo un ambientazione fantasy classica. Raul Gogescu, uno sviluppatore del gioco, ha dichiarato che il gioco vuole essere semplice ed intuitivo, è ispirato al tower defense Kingdom Rush.

Ezaron Defense: poca storia e raccontata male

Ezaron Defense Alpha on Steam

La trama di Ezaron Defense è molto semplice ed alquanto banale: una spaccatura si è aperta nel mondo di Ezaron, facendo uscire fuori magia e orde di mostri pericolosi. Per poter contrastare la marcia delle pericolose creature, il capitano Lornar, fedele comandante di Lord Arator re di Ezaron, avrà a disposizione 4 tipi di torre per fermare i minacciosi nemici. Questa è la trama spicciola di Ezaron Defense, menzionata solo in brevissimi dialoghi che avvengono nel campo base a termine di ogni nuovo livello completato.

Seppur vero che in un tower difense la trama conti pochissimo, non spicca minimamente un senso di effettivo pericolo o altre sensazioni che possano arricchire l’esperienza di gioco. Lornar non è altro che il sostituto del castello/base da difendere dagli attacchi dei mostri, un protagonista di cui non si percepisce nulla.

Un gameplay facile e intuitivo

RVL Games non ha voluto apportare modifiche alla classica formula del tower defense, ovvero costruisci torri e difenditi dalle orde nemiche. Obiettivo degli sviluppatori era quello di creare un videogioco semplice e intuitivo per gli amanti del genere, aspetto centrato in pieno. Da un lato però la mancanza di novità degne di essere ricordate (come quelle nel celebre Plants vs Zombies) non può che mantenere il titolo nell’archivio dei tantissimi tower defense che non hanno saputo contraddistinguersi.

Fatta questa premessa entriamo nel vivo della struttura di gameplay di Ezaron Defense: il nostro giocatore avrà a disposizione una base che trasformerà pian piano in una florida città. Tra i parametri consultabili troviamo:

  • Grado della città: più si costruisce, più questo aumenta. Un grado maggiore comporta la disponibilità di nuove abilità passive e non solo.
  • Stelle: rappresenta il numero di stelle accumulate dopo ogni livello, ognuno dei quali può essere completato con perfezione e dare un massimo di tre stelle.
  • Gemme: si ottengono dopo aver completato i vari livelli e dopo aver costruito qualcosa nella base. Il numero di gemme dipende dal numero di stelle ottenute completando un livello. Ad esempio con 3 stelle si ottengono 3 gemme.
  • Strumenti: giocando e rigiocando i livelli si ottengono questi speciali attrezzi che costituiscono la “moneta” col quale potremo comprare edifici per la nostra città. Costruire edifici permette di far salire il livello della città ed ottenere gemme.

Ezaron Defense: un tower defense dall'aspetto datato 1

Le gemme ottenute permettono la ricerca di miglioramenti passivi per le torri, un aumento della vita di Lornar, del mana e la ricerca di incantesimi, questi ultimi potrai portarli con te prima delle missioni nei vari livelli del gioco.

Quando sarai pronto per andare in missione dovrai scegliere uno dei livelli presenti sulla mappa, tutti quanti sequenziali, i quali anticipano le novità, se ve ne sono. Ad esempio se viene introdotto un nuovo nemico, il gioco ti proporrà una notifica contrassegnata da delle spade, se cliccata aprirà un piccolo box di testo che descrive brevemente l’unità.

Durante ogni partita dovrai tenere sotto d’occhio le risorse e le icone presenti in cima allo schermo:

  • Il teschio: rappresenta il numero di ondata attuale e le ondate massime che dovrai aspettarti.
  • Il Cuore: sono le vite del comandante Lornar, ogni nemico che lo tocca morirà e lui perderà una vita. Ovviamente perderle tutte farà terminare il livello. Più questo valore è alto più possibilità ci saranno di ottenere 3 stelle dopo aver completato il livello.
  • Le Monete: servono per poter potenziare e posizionare le torri sul campo di battaglia. Ogni tipo di nemico darà un numero di monete diverso.
  • I Cristalli: serviranno per potenziamenti di torri oltre il livello 3, ne viene data una quantità limitata all’inizio della partita. Tuttavia è possibile ottenerli al termine di ogni round sbloccando un potenziamento presente nella base.
  • Il Mana: rappresentato da una barra blu, si ricarica dando 1 punto mana ogni 1,5 secondi circa, serve per poter utilizzare le magie che sceglierai di portare con te all’inizio della missione.

Prima di poter raggiungere il campo di battaglia ti verrà chiesto quali magie vuoi portare con te (sino ad un massimo di 3). Le magie da poter utilizzare compariranno nel livello con delle icone posizionate in basso a destra. Una volta visionata la mappa dove ci sarà l’invasione, avrai a disposizione un numero di monete iniziali e di cristalli con cui poter acquistare e posizionare le torri, queste ultime possono essere collocate solo all’interno dei quadrati bianchi presenti lungo il percorso che vedrai.

Esistono 4 tipi di torri in Ezaron Defense:

  • Balliste: colpiscono chiunque, sono le torri più economiche.
  • Cannoni: sono molto lenti ma fanno danno radiale, permettendo di colpire più nemici contemporaneamente. Non colpiscono i nemici volanti.
  • Torre magica: fanno danno magico ad unità di ogni genere, sono un pò più lente delle balliste, ma riescono a fare danni dove queste ultime falliscono.
  • Torre energetica: non colpiscono nemici volanti, hanno un ampio raggio d’azione e colpiscono molto velocemente facendo però meno danno delle balliste.

Ogni torre sopra citata può essere potenziata un minimo di 3 volte, dopodiché è possibile applicare un quarto miglioramento che concede ulteriori effetti speciali. Ad esempio il cannone può essere trasformato in un mortaio che amplia enormemente il raggio d’azione e scaglia colpi che cadono dall’alto sul nemico. Inoltre può essere assegnata una priorità specifica per ogni torre, ad esempio attaccare i nemici che si stanno avvicinando all’obiettivo finale (di default è così), oppure attaccare solo nemici più forti o più deboli.

Parlando dei nemici, esiste un vasto bestiario che contiene creature per tutti i gusti: licantropi, ragni, pipistrelli con un occhio solo, tronchi stregati, lich, naga ecc. Ogni tipo di avversario ha differenti parametri, in termini di salute, di danno più efficace e di velocità.

Il gameplay in sé è ben bilanciato e richiede il saggio utilizzo delle magie nelle situazioni più difficoltose, oltre che saper posizionare le varie torri e sapere quando è il momento di sostituirle con altri tipi. Dopo la fase di preparazione iniziale dovrai premere sul pulsante SPAWN per avviare la partita, tra un’ondata e l’altra vi saranno dei secondi di attesa che concedono il tempo di rivedere la strategia difensiva.

Il tempo di gioco può essere fermato o velocizzato a seconda delle esigenze. La partita terminerà solo dopo aver completato l’ultima ondata ed aver eliminato tutti i nemici.

Un aspetto grafico troppo vecchio

Ezaron Defense: un tower defense dall'aspetto datato 2

Ezaron Defense è un titolo molto colorato, che ricorda molto lo stile fantasy utilizzato in Warcraft III, tuttavia ha un aspetto grafico che sembra riproporre quello di giochi usciti negli anni 2005/2006. In un tower defense ciò che si tiene costantemente sotto d’occhio è lo scenario in cui avvengono le invasioni delle orde, per cui si sarebbe potuto lavorare con un motore grafico migliore e donare una migliore resa grafica.

Dal punto di vista degli effetti la situazione non migliora, sono molto minimali, avrei potuto apprezzare ad esempio di vedere nemici elettrizzati dalle torri energetiche oppure veder bruciati quelli colpiti dalle balliste di fuoco, ma purtroppo in Ezaron Defense non vi è nulla di tutto ciò.

Per quanto riguarda il comparto musicale, i suoni degli effetti sarebbero potuti essere migliori, ad esempio per le scosse o lo scoccare delle balliste. Infine dal punto vista musicale, il gioco propone più o meno la stessa traccia in quasi tutti i livelli e non colpisce particolarmente.

Ezaron Defense: un tower defense classico

In conclusione possiamo affermare che Ezaron Defense è un tower defense classico sotto ogni aspetto, grazie alla sua ambientazione medioevale, nemici mitologici di vario tipo e soprattutto le torri.

Il gioco non presenta novità per il suo genere, ma è da ammirare la costanza degli aggiornamenti da parte del team di sviluppo RVL Games. Si spera che in futuro possano essere aggiunti nuovi livelli e funzionalità, nel gioco attualmente vi sono due abilità che saranno rilasciate in seguito ed è prevista una modalità orda infinita, ancora in sviluppo.

Per i fan del genere potrebbe essere un titolo buono da giocare su PC, considerando che questo tipo di giochi di strategia si sta spostando sempre più su dispositivi mobile e sta risentendo dell’eccessivo impegno sull’aspetto grafico.

Scheda confidenziale su Ezaron Defense

A causa di una spaccatura la magia si è dispersa nel mondo di Ezaron, con essa sono sopraggiunti demoni, mostri ed altre temibili creature. In qualità di comandante del regno, sta a te difendere le terre con torri e magia per bloccare la marcia delle orde di mostri.

Cosa mi piace

Cosa non mi piace

Il gioco possiede 16 obiettivi così suddivisi:

  • 3 riguardano il raggiungimento di un certo numero di uccisioni.
  • 4 richiedono il potenziamento completo delle 4 torri presenti nel gioco.
  • 3 riguardano il completamento di ricerche, costruzioni e livelli con tre stelle.
  • i restanti si sbloccano semplicemente giocando la storia completando i vari capitoli.

 

Grafica

65

Impatto

70

Longevità

70

Sonoro

60

Ezaron Defense è un titolo buono ma non originale, che potrebbe attrarre gli appassionati del genere tower defense. Il suo pregio è quello di essere facilmente intuitivo, riproponendo il classico sistema del genere: costruisci torri e difendi l’obiettivo dalle ondate. Ciò nonostante la mancanza di novità ed idee innovative costituisce anche il suo difetto, per cui è difficile vederlo emergere all’interno di questo sotto settore strategico.

Il videogioco gode di un costante aggiornamento da parte degli sviluppatori e si prevedono altri miglioramenti per il futuro, concernenti il gameplay.

VOTO COMPLESSIVO

7

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI