Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Fortnite: il capo di Epic Games Tim Sweeney diventa Miliardario

Epic Games: il capo di Fortnite Tim Sweeney diventa Miliardario

Tim Sweeney, la mente dietro Fortnite raggiunge la vetta dei Miliardari nella lista di Bloomberg

Live Twitch

aprile, 2019

Nulla da mostrare al momento

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Fortinite… Non ho bisogno di spendere ulteriori lettere per descrivere il Re dei Battle Royal e vincitore ultimo di importanti premi. Il gioco tanto amato dai Gamer di tutte le età, ma altrettanto odiato dai critici e veterani del settore per la sua onnipresenza su molte piattaforme del Web. Il suo successo è esplosivo e ad oggi, il gioco di Epic Games conta milioni di utenti registrati e una valanga di incassi.

Il fondatore e CEO di Epic Games Tim Sweeney, la mente dietro al successo, entra a far parte della famosa e splendente lista dei Miliardari, accuratamente scritta da Bloomberg: la multinazionale di New York, leader nel settore dei Mass Media.

Pensate che oggi, il patrimonio del carissimo Sweeney equivale a 7 miliardi e 16 milioni di dollari… Ah, il valore appena indicato risale al Netto del guadagno.

Fortnite: il capo di Epic Games Tim Sweeney diventa Miliardario

Il simpatico Tim Money… EHM, Sweeney, attualmente occupa la posizione numero 195 degli uomini/donne più ricchi/e della Terra, riuscendo a scavalcare persino Gabe Newell, il famoso sviluppatore facente parte della “concorrenza”, che occupa la posizione 368 della lista.

Secondo i dati studiati da Bloomberg, i beni e il patrimonio del capo di Epic Games, deriva principalmente dal suo lavoro con l’azienda di videogiochi: circa il 47,7% dei suoi guadagni infatti, vengono percepiti da essa. Questa analisi risale a luglio, dove i suoi guadagni hanno raggiunto i 7 miliardi, ma purtroppo, in questi ultimi mesi il povero Sweeney è calato bruscamente a più di 4 miliardi.

Sei curioso di sapere chi è quel simpaticone ad essere il più ricco del Mondo? Bene: cliccando qui, potrai consultare la lista in cui, a vegliare su tutti, c’è il fondatore di Amazon e tutte le grandi menti come Bill Gates e il caro Mark Zuckemberg.

Ricordiamo in oltre che Fortnite ha giovato moltissimo anche agli Streamer, agli YouTuber e alle case editrici: citiamo il guadagno di Ninja, le donazioni derivanti dalle Live su Twitch, e dal successo delle guide scritte su “Come diventare il miglior giocatore di Fortnite”.

Per te è meritato il successo riscosso da Fortnite? Cosa ne pensi della notizia?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
X