Elden Ring

Elden Ring è stato completato in meno di 13 minuti

Un grande successo!

Elden Ring non è di certo un titolo da sottovalutare. Si tratta di un must have per ogni fan del genere che mira a proporre un’avventura del tutto nuova e mai vista prima.

Il vasto mondo di gioco pensato e studiato a tavolino dagli sviluppatori, saprà catturarti in un vortice infinito di ore di gioco e oggi siamo qui per raccontarti l’ennesima vicenda legata al titolo.

Libero di crederci o no, c’è chi ha finito il gioco in 13 minuti. Sei curioso? Allora rimani con noi e di certo non ne rimarrai deluso!

Elden Ring

Elden Ring finito in tempo record!

Quando si parla di Elden Ring, sicuramente si pensa a un gioco che necessita di ore e ore per essere terminato, eppure la notizia di oggi è assai interessante perché vede uno speedrunner farsi beffa del titolo e portarlo a termine in una manciata di minuti.

Proprio così, non stiamo scherzando, sono bastati 13 minuti a MitChriz per finire completamente il gioco e accaparrarsi anche un ottimo set di oggetti.

Come ha fatto? Utilizzando ogni tipo di bug purtroppo presente nel gioco! Questo però non rende in nessun modo l’impresa meno epica di quello che è realmente, in quanto finire un titolo del genere in così poco tempo è impresa da pochi!

Elden Ring

Partiamo subito con il dire che l’uomo è riuscito nell’impresa sfruttando una serie di zip che hanno accelerato enormemente il suo percorso. Fattore ancora più interessante da constatare è che avrebbe potuto fare ancora meglio, se la zip finale fosse riuscita subito. Quindi volendo si potrebbe battere questo record!

Insomma, a noi continuano a piacere non poco queste sfide tra speedrunner e ci domandiamo quanto ancora si possa migliorare per eseguire sempre tempi migliori. Complimenti MitChriz, perché per ora detieni tu il record!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI