Dying Light 2

Dying Light 2, gli sviluppatori ci spiegano il funzionamento del ciclo giorno-notte

Il ciclo giorno e notte cambia completamente l'esperienza di gioco!

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dying Light 2 è l’atteso sequel di Dying Light, un titolo uscito nel 2015 per le console di Microsoft e Sony. Si tratta di un titolo horror d’azione che fa dei non morti il suo punto cardine. Capace di divertire giocatori con duri scontri corpo a corpo e un sistema di progressione ben strutturato, il gioco si è guadagnato di diritto una discreta fan base.

Dying Light 2

Dying Light 2, ecco il funzionamento del ciclo giorno-notte

Durante il PC Gaming Show, Techland non ha perso occasione per mostrare nuovamente Dying Light 2, il gioco open world a tema zombie atteso per quest’anno. Gli sviluppatori, questo giro hanno voluto condividere con noi dei succulenti dettagli in merito al ciclo giorno e notte del gioco:

“La notte è il nemico comune di tutti i player. Durante il giorno, tutti hanno un proprio programma. Potreste odiare una fazione o un’altra… Ma quando cala la notte, c’è un nemico unico per tutti: gli infetti”.

Dying Light 2 zombies

Le parole del creative director Adrian Ciszewski sono molto chiare. Durante la notte gli zombie saranno più pericolosi e aggressivi, rendendo le strade un vero e proprio campo da guerra. Sarà preferibile muoversi sui tetti e aggirare gli ostacoli con astuzia. Ma la notte non è solo un fattore negativo per i player:

“La notte porta interessanti opportunità a livello di gameplay. Se viaggi durante il giorno, noterai come numerosi infetti popolano gli edifici siano in dormiveglia. Questo perché loro attendono la notte per andare a caccia. Questo significa che mentre sono alla ricerca d’ignare prede durante le ore serali, questi edifici rimangono vuoti, offrendo al giocatore l’opportunità di visitare questi luoghi in tranquillità e senza nessun tipo di rischio”.

Dying Light 2, gli sviluppatori ci spiegano il funzionamento del ciclo giorno-notte 1

L’esempio perfetto riportato dallo sviluppatore è quello di una missione che richiede di visitare una metropolitana. Ovviamente visitarla di notte presenta una difficoltà molto minore rispetto a fare lo stesso di giorno.

Insomma, si tratta di un sistema ben studiato che presenta numerosi vantaggi sia per i notturni sia per chi voglia invece muoversi solo con il sole sopra la testa. Noi siamo fiduciosi che il gioco sarà ben studiato e soprattutto divertente in misura molto superiore rispetto al primo capitolo!

Dying Light 2 sarà disponibile dal 7 dicembre su PlayStation 4/5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Tu che ne pensi? Sei soddisfatto del titolo? Faccelo sapere nei commenti

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro