Dragon: Marked for Death, aggiornamento 2.2.0

In arrivo importanti aggiornamenti per Dragon: Marked for Death

Dragon: Marked for Death
2+

Oggi oltre ad essere il tanto atteso giorno del black friday, è anche il giorno in cui finalmente Inti Creates ha rilasciato per Dragon: Marked For Death la patch 2.2.0.

Per chi non lo sapesse, Dragon: Marked For Death è un RPG a scorrimento laterale mostrato per la prima volta al Tokyo Games Show 2018. Il titolo in questione offre la possibilità di giocare in solitaria, oppure insieme a 4 amici in modalità multiplayer sia locale che online.

Dragon: Marked for Death

Dragon: Marked For Death ci offrirà una storia totalmente unica in cui vestiremo i panni degli ultimi sopravvissuti del clan della Stirpe del drago, intenti a ottenere la loro vendetta contro il regno di Medius essi decisero di stringere il patto con il Drago Astrale Atruum. Utilizza i tuoi nuovi poteri e adempi ai compiti assegnati dagli abitanti, solo così potrai ottenere la fama ma ricorda: L’esito di ogni missione influenzerà sia in positivo che in negativo il finale del gioco.

Mediante la patch 2.2.0 Inti Creates ha apportato innumerevoli cambiamenti:

  • Livello dei personaggi giocabili è arrivato a 80, e grazie a questo incremento anche le statistiche dei pg potranno essere aumentate ulteriormente fino ad arrivare a 300.
  • I personaggi giocabili ora possono entrare in contatto nuovamente con il drago, dovremo semplicemente recarci presso la tana di Atruums è scegliere l’opzione “Inserisci un contratto”, scelta l’opzioni non ci resterà che utilizzare la Dragonite è potremo cambiare il contratto del nostro personaggio.
  • La mini-mappa si è modernizzata permettendo ai giocatori di poter zoomare il mondo all’interno di essa, inoltre il numero degli oggetti a nostra disposizione sarà visualizzabile in maniera più leggibile.
  • Le missioni: “The Ogre Fort”, “Sea of Tumult”, “Werewolf Hunting”, “The Bell Tolls”, “Undying Dragon”, “Twin Dragon’s End”, “Unearthed Royalty”, “The Castle Burns”, “Eastern Treasures”, “Invisible Anger”, “Calamity’s Portent”, “They Come from Hell”, “Dragons’ Struggle”, “Infernal Labyrinth”, “Resurging Flames”, “Hidden Hell”, “Truth in Heaven”, “Soul Vessel”, “Marked For Death”, “The Dragon’s Hoard, avranno un nuovo livello di difficoltà che è aumentato da 70 a 80.
  • Aggiunti due nuove quest: la B91 E LA B100

Che dire, Inti Creates ci ha proprio dato da fare con questa patch rendendo questo gioco ancor più longevo ed entusiasmante.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
>

Sei contento dell’arrivo di questa nuova patch? Aspettavi già da un pò la possibilità di migliorare vari aspetti del gioco? Faccelo sapere con un commento

2+
small_c_popup.png

Seguici sulla nostra pagina INSTAGRAM

Ogni giorno MEME, sondaggi, news e stories sul mondo videoludico!