Dragon Ball: The Breakers

Dragon Ball: The Breakers rivelato ufficialmente con un trailer!

Un trailer a sorpresa ha spiazzato tutti i fan dell'opera di Akira Toriyama che tornerà a mostrarsi sotto forma di survival nel 2022!

Un trailer del tutto inaspettato è arrivato a movimentare il pomeriggio dei videogiocatori, in particolare di tutti gli appassionati delle avventure di del Saiyan Goku e dei suoi amici. Senza alcun preavviso, Bandai Namco ha rilasciato un trailer relativo a Dragon Ball: The Breakers, la prossima incarnazione videoludica ambientata nell’universo narrativo dello shonen manga (e ovviamente anime) più famoso di tutti i tempi:

Dragon Ball: The Breakers, la parola d’ordine è “Hope”!

Un progetto davvero bizzarro quello presentato da Bandai Namco, e del tutto inaspettato, che potrebbe stupire tutti per la sua qualità, ma che a una prima occhiata non suscita sensazioni del tutto positive. Dragon Ball: The Breakers sarà un survival cosiddetto “asimmetrico”, genere portato in auge da titoli del calibro di Dead By Daylight e Predator: Haunting Grounds, giochi nel quale un gruppo di sopravvissuti si ritrova braccato da un singolo nemico con capacità molto al di sopra delle loro che dovranno quindi fare squadra per riusicre a scampare alla minaccia di turno.

Questo concept sembra sposari alla perfezione con la Saga di Cell, l’ispirazione principale per il gioco appena presentato. Il trailer infatti mostra un futuro ormai devastato e strizza l’occhio agli amanti della serie con elementi iconici come la macchina del tempo e le navicelle Saiyan, sembra che questi saranno il principale mezzo con cui sette sopravvissuti dovranno tentare la fuga e cercare di scampare alle grinfie del razziatore Cell che eliminando altri giocatori potrà progressivamente evolversi.

Oltre a personaggi del tutto anonimi fanno la loro comparsa alcuni volti noti come la bella scienziata Bulma e il maialino mutaforma Oolong che potranno essere impersonati dai giocatori che vestiranno i panni dei sopravvissuti. Attualmente non ci sono altre informazioni in merito, ma l’appuntamento con Dragon Ball: The Breakers è fissato per il 2022 su Nintendo Switch, Steam, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X e S. Riuscirà a riscuotere gli stessi consensi dei suoi predecessori Dragon Ball FighterZ e Xenoverse 2?

Continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato su Dragon Ball: The Breakers, sui nuovi progetti videoludici legati all’opera del maestro Akira Toriyama, e su tutte le ultime novità dal mondo videoludico!

Fonte

Che ne pensi di Dragon Ball: The Breakers? Dicci la tua nei commenti!

Francesco Regano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI