0
0

0

Dog Duty arriva finalmente su PC e Console

Dopo un periodi di sviluppo durato sei anni, Dog Duty è pronto a sbarcare ufficialmente sulle console e PC di tutto il mondo

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

3 Articoli più letti

7 giochi per Halloween: non solo horror
Onee Chanbara Origin – La recensione di un remake ben confezionato
7
Control arriva su Switch e raggiungerà i 60 fps
Naviga tra i contenuti

I titoli indie possono essere paragonati a tanti piccoli semi destinati a sbocciare nel mercato videoludico o, nel peggiore dei casi, a morire nell’oblio. Per fortuna, oggi parliamo di Dog Duty, titolo indie che ufficialmente esce dalla sua lunghissima fase di sviluppo durata ben 6 anni e arriva con orgoglio su tutte le principali piattaforme videoludiche, quali Nintendo Switch , PlayStation 4, Xbox One e Steam. Il gioco sviluppato dal giovane studio Zanardi & Liza (collaborando con SOEDESCO Studios) è riuscito fin dal primo momento a convincere il pubblico e, pian piano, a creare intorno a sé una piccola e vivace community di appassionati.

Combatti ed elimina il tuo avversario su Dog Duty!

Dog Duty porterà i giocatori di tutto il mondo in ambientazioni coloratissime caratterizzate da un design retro in stile 16-bit, con lo scopo di gestire il proprio “team di cani rabbiosi” composto da ogni tipologia di soldato, dal bruto, all’ingegnere, al dottore, passando altresì per l’esperto di armi pesanti ed esplosivi. Ogni personaggio del team avrà un ruolo fondamentale all’interno di ogni missione e trovare la giusta sintonia tra di essi si rivelerà fondamentale nella lotta per la vittoria o la sconfitta. Lo stesso fondatore e capo sviluppatore di Zanardi & Liza, Leonardo Zimbres, ha voluto sottolineare come questo nuovo gioco rappresenti tutta la sua nostalgia per i tempi passati davanti serie TV o videogiochi del calibro di Commandos, di G.I. Joe e altresì delle Superchicche.

“Non solo i ragazzi di SOEDESCO Studios si sono concentrati sulla versione per console del gioco, ma mi hanno anche aiutato ad acquisire nuove conoscenze e hanno indirizzato Dog Duty verso una direzione che lo ha reso senza dubbio più divertente da giocare”

Il buon Zimbres ha voluto anche sottolineare l’importanza della collaborazione attivata qualche anno fa con lo studio di sviluppo facente capo all’editore SOEDESCO, la quale ha permesso di migliorare ulteriormente l’offerta videoludica proposta dal nuovo Dog Duty. In ogni caso ti ricordo che da adesso il titolo di Zanardi & Liza è finalmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch PC (tramite la piattaforma di steam).

Ti potrebbe interessare....

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!