Destiny 2

Destiny 2: rimossi temporaneamente due pezzi esotici

La casa videoludica si mette al lavoro per re-workare due esotiche un po' sgradevoli

Con l’arrivo della Stagione dei Perduti, Bungie ha introdotto anche numerose novità, da attività a veri e propri loot da conquistare e usare nei diversi ambiti del titolo.

Eppure, nonostante il lavoro ben curato della casa videoludica, pare proprio che due pezzi di armatura esotici abbiano generato non poco caos nel panorama del gioco, principalmente in quei contesti PVP (Crogiolo e Azzardo) tanto apprezzati dal pubblico. Proprio per sopperire al malcontento generale e limitare i danni inflitti da entrambe le esotiche, Bungie ha prontamente deciso di rimuoverle in maniera temporanea, in modo da avviare un loro re-work per bilanciarle al resto dei pezzi.

Destiny 2: di quale esotiche parliamo?

Le esotiche in questione appartengono alle classi del titano e del cacciatore: parliamo infatti dei Wormgod Caress del primo (capace di aumentare notevolmente il danno inflitto tramite il lancio del martello), e dei Radiant Dance Machines del secondo (che davano la possibilità al guardiano di schivare per un numero di volte superiore alla norma consentita).

Ovviamente, come già ti ho anticipato in precedenza, non si tratta di rimozioni permanenti, ma solo di blocchi temporanei che consentiranno al team di sviluppo di agire in maniera mirata per bilanciarle e rendere nuovamente utilizzabili su Destiny 2 (senza però eccedere negli effetti).

E tu, usavi queste due esotiche?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI