destiny 2

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (8-12 luglio)

Secondo appuntamento di luglio con l'infallibile guida di quartiere per tutti i guardiani affamati di esotiche!

Ciao guardiano!

Inizia il weekend di Destiny 2 ed ICrewPlay con la guida inerente a Xur, mercante di armi e armature esotiche (e non solo) popolarissimo nel titolo e sbarcato nei meandri della mappa di gioco assieme al suo sacco di meraviglie.

Prima di iniziare, ti ricordo di dare un’occhiata alla rotazione giornaliera del gioco, avvenuta oggi alle 19, in modo tale da farti un’idea di tutte le attività ora online e che potresti benissimo affrontare sfruttando uno dei pezzi strabilianti del nostro amico tentacolato!

Per cui, bando alle ciance e vediamo assieme location ed esotiche settimanali.

Xur: location

Così come avvenuto in precedenza, Xur si è stabilito nella Zona Morta Europea, precisamente nella Baia Tortuosa. Per raggiungerlo sarà necessario, dopo essere spawnati tramite il relativo indicatore presente nel punto in basso della mappa, dirigersi a nord superando il ponte situato prima dell’ingresso del Settore Perduto, e con una serie di salti arrivare nel punto in cui si trova lo Skiff Caduto precipitato, posto leggermente a sinistra. Di seguito gli screenshot del punto preciso.

Xur ZME
Posizione di Xur vista nella mappa della ZME
Posizione Xur ZME
Panoramica della posizione di Xur

Il ricco bottino portato da Xur questa volta è composto da:

  • Spezzaregine;
  • Corona del guscio larvale (classe cacciatore);
  • Roccaforte (classe titano);
  • Elmo di Felwinter (classe stregone).

Spezzaregine

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (8-12 luglio) 1

Fucile a fusione lineare senza infamia e senza lodepoco usato e forse troppo sottovalutato (seppur effettivamente senza spazio in un momento del genere).
Esso è in grado di sparare una scarica ad arco precisa a lungo raggio capace di accecare i nemici sul colpo (perk Fucile Conduttore). Sebbene molto stabile e veloce, risulta davvero scomodo, e al prezzo di uno slot esotico c’è davvero di meglio da equipaggiare (Simulatore Dormiente in primis). Da prendere solo per la collezione di Destiny 2.

Corona del guscio larvale

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (8-12 luglio) 2

Elmo per la classe del cacciatore, che risulta essere molto comodo sia in PVP che in PVE principalmente per il fatto di essere in grado di ricaricare parzialmente scudo e vita grazie alle schivate effettuate e dunque aumentare le proprie chance di sopravvivere (perk Spiriti Aderenti).

Il roll settimanale, che presenta un totale di 63, è neutro (recupero penalizzato e mobilità buona ma non eccellente, col resto si poteva fare di meglio) ma non pregiudica la versatilità del pezzo, che quindi consiglio vivamente di acquistare per la propria collezione di Destiny 2.

Roccaforte

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (8-12 luglio) 3

Pezzo per la classe del titano, questi guanti sono capaci di massimizzare le statistiche di guardia sulle spade equipaggiate, oltre che di rigenerare, subito dopo aver parato, la salute tramite i colpi bloccati (perk Pugno Stretto).

Dotata di statistiche neutre per un totale di 69 (la resilienza è troppo bassa, ma il resto discretamente distribuito), è un’esotica ora di nicchia, in quanto basata sull’utilizzo della spada che, allo stato attuale delle cose, non trova spazio nel titolo Bungie.

Da prendere solo se assente nella propria collezione di Destiny 2.

Elmo di Felwinter

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (8-12 luglio) 4

Classe stregone, è sicuramente un pezzo di grande impatto estetico.

Dotato di statistiche discutibili per un totale di 62 (recupero buono, il resto da rivedere) quando lo si equipaggia è possibile indebolire i nemici creando una raffica di energia tramite uccisioni corpo a corpo elementali (arco, solari, vuoto).

Inoltre la durata dell’effetto e l’estensione della raffica possono essere aumentate se si usano le mosse finali contro i nemici più potenti (perk Fine Guerranfondaia).

Un pezzo per stregoni chic ma con la voglia di combattere a mani nude: certo, peccato per il roll.

Ed infine…leggendarie della settimana!

As always ecco l’elenco delle leggendarie portate da Xur assieme ai relativi perk:

  • Carabina del Settimo Serafino (scivolata amplificata e fanfarone);
  • Vantaggio enigmatico (momento zen e demolitore);
  • Straordinaria esecuzione (surplus e grilletto facile);
  • Sussurro Roboante (vento assassino e furia);
  • Rima del dolore (oscillazione ridotta, uno per tutti e un attimo di pace);
  • Uncino della tentazione (guardia impetuosa, lama instancabile e assedio);
  • Morso della Volpe (mira istantanea, carica esplosiva).

Come sempre ricordo a tutti i guardiani presenti su Destiny 2 che Xur permette di acquistare un engramma che dropperà un’esotica assente dalla propria collezione (e in caso si posseggano tutte le esotiche in maniera totalmente casuale), e di iniziare la quest Xenologia per ottenere un messaggio esotico da spendere da Xur stesso, dal maestro Rahool o al Monumento alle Luci Perdute per l’acquisto di un’esotica.

E questo è quanto caro guardiano: alla prossima settimana col mercante più famoso di Destiny 2!

Fonte

Quale pezzo ti è piaciuto di più? E perché?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI