destiny 2

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio)

Ultimo appuntamento di gennaio con l'infallibile guida di quartiere per tutti i guardiani affamati di esotiche!

Bentornato guardiano! Siamo nell’ultimo venerdì di gennaio in compagnia del nostro caro Xur, mercante di armi e armature esotiche dell’universo di Destiny 2 nonché giostraio dell’evento per i 30 anni di Bungie.

Manca ormai poco all’arrivo della Regina dei Sussurri, il DLC in entrata il 22 febbraio 2022 e che non smette di far parlare di sé grazie a mamma Bungie, attualmente accanita nel pubblicare mini teaser per mostrarci il tanto atteso Tronomondo.

Ma aldilà delle sfide che si presenteranno con questa nuova espansione, ti ricordo che è online il Laboratorio delle Prove di Osiride (probabilmente per via delle numerose segnalazioni della community) e che potrai trovare come Cala la Notte Gran Maestro la Tana dei Diavoli, il cui boss potrebbe darti filo da torcere.

Insomma, cosa stai aspettando a fare rifornimento da Xur?

Xur: location

Solito postosolita ora: anche questa settimana Xur è sbarcato sulla Torre, precisamente nella sezione dell’hangar. Per raggiungerlo, dopo essere spawnati nel punto centrale della mappa, sarà necessario andare a sinistra e poi a nord dell’area fino al limite in alto, e qui troveremo il nostro agente itinerante piazzato su una passerella preceduta da una rampa di scale. Di seguito gli screenshot della sua posizione, in modo da essere più chiari e precisi.

destiny 2
Posizione di Xur vista dalla mappa della Torre
destiny 2
Panoramica della posizione di Xur

Destiny 2: esotiche della settimana

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio) 1

Il ricco bottino portato da Xur questa volta è composto da:

  1. Volpe a Due Code
  2. Frammenti di Galanor (classe cacciatore)
  3. Leone Rampante (classe titano)
  4. Armille di Karnstein (classe stregone)

Volpe a Due Code

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio) 2

Un lanciarazzi in grado di sparare due razzi (uno da vuoto e uno solare) capaci di seguire uno stesso bersaglio (perk Code Gemellari). Dotato di un caricatore da un colpo (come ogni lanciarazzi d’altronde) e in grado di sparare 40 proiettili al minuto, è un’arma che fa il suo compito: danno discreto, notevolmente stabile (e preciso) ma sicuramente non il top. Da prendere in assenza di un’alternativa valida.

Frammenti di Galanor

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio) 3

Pezzo per la classe del cacciatore, in grado di caricare l’energia della super (dopo il suo utilizzo) ogni qual volta si effettuano colpi e uccisioni con Sbarramento Affilato (perk Tagli Affilati). Dotato di statistiche medie per un totale di 65 (buona mobilità +13, idem recupero +16) è un’esotica neutra, che potresti usare per cambiare il tuo stile di gioco, ma tutto sommato non un granché: il roll non è da scartare, per cui potresti prenderlo ed aggiungerlo alla tua collezione di Destiny 2.

Leone Rampante

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio) 4

Pezzo per la classe del titano, che consente di ottenere maggiore manovrabilità aerea e maggior precisione senza mirino ogni qual volta si è in aria durante Elevazione (perk Propulsori). Le statistiche settimanali, che ottengono un totale di 64 (bene resilienza +13  e recupero +10, decisamente utili per un titano), sono anch’esse buone (non eccellenti), ma non riescono ad elevare un elemento che sembra quasi fine a se stesso. Questi schinieri parrebbero essere utili per le diverse parti platform disseminate nelle attività di Destiny 2 (cosa da non sottovalutare), ma facilmente sostituibili in tutti gli altri contesti. Da prendere se assente nella collezione e da usare soprattutto nei contesti sopra citati.

Armille di Karnstein

Destiny 2: guida alla location di Xur e alle esotiche della settimana (28 gennaio-1 febbraio) 5

Pezzo per la classe dello stregone in grado di rigenerare istantaneamente una gran parte di salute tramite le uccisioni corpo a corpo, e questo effetto perdura anche dopo aver lanciato il colpo (perk Carezza Vampirica). Dotato di statistiche neutre per un totale di 63 (di per sé il roll non è male, forza +14 rende giustizia al perk specifico del pezzo, ma recupero +11 è decisamente bassino), è un pezzo versatile, forse uno dei migliori per lo stregone: da prendere assolutamente non solo per la sua estetica, ma anche e soprattutto per la sua forte utilità.

Leggendarie della settimana

As always, ecco a te l’elenco delle leggendarie portate da Xur assieme ai relativi perk:

  1. SI-2 del Settimo Serafino (fondina autoricaricante e arma vorpal)
  2. Ronda Notturna (fuorilegge e carica esplosiva)
  3. Natura della Bestia (sotto pressione e libellula)
  4. Portatore di Desideri (preparazione militare e tiro d’apertura)
  5. Primo e Ultimo (impugnatura a bruciapelo e occhio del ciclone)
  6. Ghigliottina Cadente (guardia bilanciata, assalti incessanti e assedio)
  7. Terzo Assioma (surplus e tiro d’apertura)
  8. Set della Rettitudine

Come sempre ricordo a tutti i guardiani presenti su Destiny 2 che Xur permette di acquistare un engramma che dropperà un’esotica assente dalla propria collezione (e in caso si posseggano tutte le esotiche in maniera totalmente casuale), e di iniziare la quest Xenologia per ottenere un messaggio esotico da spendere da Xur stesso, dal maestro Rahool o al Monumento alle Luci Perdute per l’acquisto di un’esotica.

E buon weekend guardiano, alla prossima qui e su Destiny 2!

Fonte

Quale esotica ti è piaciuta di più? E perché?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI