Destiny 2 - Dualità

Destiny 2: guida alla Segreta “Dualità”

Vediamo insieme come affrontare gli Incubi che affliggono l’imperatore Calus!

Ciao guardiano!

Con la Stagione dei Tormentati le cose su Destiny 2 sono cambiate: nuove armi, nuove armature, lavori su classi e attività sono state al centro del massiccio intervento di Bungie affinché le cose, sul suo noto sparatutto in prima persona, continuassero nel loro cammino verso la perfezione.

In questo insieme vasto di novità particolare importanza ha assunto la Segreta Dualità, ancora una volta esempio della mescolanza tra classico ed innovazione.

In questa guida ti spiegherò come affrontare al meglio l’attività e come completarla, step dopo step, per ottenere accesso alle sue succulente ricompense (che varieranno tra difficoltà normale e difficoltà maestro).

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 1

Pre-step 1: introduzione alla nuova meccanica delle campane

Avviata l’attività, verrai immediatamente catapultato in una piccola sala che farà da preludio ad un’altra stanza (dalla quale sarà separata tramite un cancello), al cui interno sarà posta una campana: quest’ultima e la meccanica legata ad essa saranno il punto focale di ogni step di questa nuova Segreta di Destiny 2.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 2

 

Questo perché le azioni che dovrai compiere si divideranno in due “piani”: quello reale e quello degli Incubi, al quale potrai accedere sparando alla campana.

Attenzione però: quando ti ritroverai nel mondo degli Incubi, affinché tu possa ritornare alla tua realtà dovrai sì sparare alla campana, ma farlo all’interno della sua area, altrimenti morirai (dunque, tu e i tuoi compagni dovrete rimanere vicini!); inoltre, occhio a non far danno ad area vicino alla campana, perché potrebbe attivarsi!

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 3

In questa breve fase, quello che dovrai fare sarà sparare alle diverse campane, viaggiando di realtà in realtà, e seguire il percorso stabilito (segnato dai nemici che spawneranno) fino al raggiungimento della sala del primo step vero e proprio.

Destiny 2, “Dualità”: step 1

Questa fase della nuova Segreta di Destiny 2 risulta davvero semplice col giusto grado di coordinazione e gioco di squadra.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 4

Innanzitutto, la stanza che ti si parerà davanti sarà divisa in 4 parti: una parte in alto, che avrà i simboli di Coppe (a sinistra) e Sole (a destra), e una parte in basso, che avrà i simboli di Asce (a sinistra) e Cani (a destra).

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 5

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 6

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 7

Lo step partirà quando un guardiano sparerà alla campana che troverai nella stanza: una volta fatto ciò e giunti nel mondo degli Incubi, due guardiani dovranno recarsi nelle stanze parallele a quelle della realtà e cercare uno speciale psionico (che saranno 2 in tutto, quindi non 4 come il numero delle stanze) che, una volta ucciso, rilascerà uno dei quattro simboli precedentemente citati.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 8

A sua volta il giocatore che definiremo jolly dovrà occuparsi di uccidere i guardiani Cabal (che impediranno l’accesso alla campana) e di trasportare tutti sul piano reale, in modo tale che gli altri due guardiani, ciascuno col suo rispettivo simbolo, possano recarsi al punto di deposito giusto e rilasciare l’essenza dello stendardo.

Ovviamente questo è il metodo più veloce per portare a casa lo step: nel caso in cui tu e il tuo team non siate sicuri di riuscire a trasportare due stendardi (anche e soprattutto per via del timer che si attiverà nel mondo degli Incubi e che renderà il tutto più frenetico), allora ti consiglio di prenderne uno per volta e concedervi più tempo per agire.

A questo punto, quando entrambi avranno depositato, nella miriade di nemici (che dovrete far fuori per non morire!), le porte dietro il punto di rilascio si apriranno e, all’interno delle stanze appena svelate, spawnerà un colosso che dovrà essere eliminato affinché possa essere di nuovo possibile accedere al mondo degli Incubi.

Questa volta, però, affinché possiate raggiungere Gahlran, il primo boss della nuova Segreta di Destiny 2, tu e la tua squadra dovrete sparare alla campana dalle stanze appena aperte per evitare il wipe.

Fatto ciò, vi ritroverete nuovamente nel mondo degli Incubi, e qui dovrete uccidere tutte le copie di Gahlran che vi si lanceranno addosso, proseguendo verso la sala vera e propria della bossfight: in questa, non appena tutte le copie saranno state distrutte (avranno poca vita, per cui non temere), partirà la fase di danno, che però dovrai tenere d’occhio per via del solito timer.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 9

N.B: Arrivati a 10 secondi, se in modalità normale e non in Maestro, consiglio di mandare il guardiano jolly verso la campana, fargli uccidere i guardiani e, quasi sul limite della scadenza del timer, fargli sparare alla campana, in modo tale da aumentare i danni inflitti e, allo stesso tempo, evitare il wipe (il guardiano jolly infatti potrà rianimare gli altri due giocatori per via dell’assenza di limitazioni nella rianimazione).

Nel caso in cui, invece, tu stia eseguendo la nuova Segreta di Destiny 2 in modalità Maestro, quello che ti converrà fare (vista la presenza di limitazioni nelle rianimazioni) sarà recarti assieme al tuo team, a 10 secondi mancanti, presso la campana e scappare, rinunciando al danno in più.

Il tutto dovrà essere replicato fin quando la vita del boss non sarà portata a 0: quando Gahlran esalerà il uso ultimo respiro potrai, finalmente, accedere al bottino e proseguire verso lo step successivo di questa Segreta di Destiny 2.

N.B: per prendere uno stendardo per volta, tu e il tuo team di Destiny 2 dovrete recarvi nel mondo degli Incubi, uccidere un solo psionico, raccogliere il simbolo, tornare nel mondo reale, depositare, uccidere il nemico nella sala appena aperta e sparare nuovamente alla campana per tornare nel mondo degli Incubi e far fuori le diverse copie del boss. A questo punto sarà necessario tornare nel mondo reale e ripetere il procedimento con l’altro stendardo.

Pre-step 2: la sala delle statue

Ancora una volta, dopo una breve parte platform in cui dovrai giocare con interruttori e piastre che si apriranno per aiutarti nel tuo percorso, ti ritroverai in una sala che avrà al suo interno delle gigantesche statue.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 10
Uno degli interruttori che dovrai cercare per aprire le piastre che ti consentiranno di proseguire

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 11

Queste, infatti, avranno un ruolo chiave per il proseguimento di quest’attività di Destiny 2: dovranno essere ruotate fin quando non indicheranno il centro della sala.

Per far ciò, la meccanica sarà la stessa dei due step precedenti: un guardiano dovrà sparare alla solita campana e, una volta giunti nel mondo degli Incubi, tutti dovranno recarsi alla base delle statue con direzione diversa per interagire con il sigillo che, per ogni attivazione, ruoterà la statua in senso antiorario.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 12

In sostanza, tu e il tuo team dovrete memorizzare le statue con direzione opposta rispetto al centro, andare nel mondo degli Incubi, ruotare il sigillo fino ad ottenere la posizione corretta e poi ritrovarvi alla campana in modo da ritornare nella realtà e aprire la strada verso il prossimo step.

Step 2 della Segreta di Destiny 2

Le meccaniche di questo secondo step saranno le medesime di quello precedente: tu e il tuo team di Destiny 2 infatti vi ritroverete in un’enorme sala, che presenterà al suo centro 6 piastre che conterranno i simboli già visti nella prima fase.

Rispettivamente, seguendo l’ordine di ingresso nella sala, avrai Cani (a sinistra) e Asce (a destra) in alto, mentre Sole (a sinistra) e Coppe (a destra) in basso.

Quello che dovrai fare sarà, dopo aver attivato lo step e ucciso i guardiani Cabal (che ti ricordo bloccheranno l’accesso alla campana), controllare assieme ad un tuo compagno quali, tra i simboli disponibili, saranno attivi, per poi recarti, nel mondo degli Incubi, nella direzione esatta del simbolo stesso.

Per esempio, se si attiverà il simbolo “Cani” allora dovrai andare in alto a sinistra e proseguire, uccidendo (obbligatoriamente) tutti i nemici che ti si pareranno davanti e poi facendo fuori il Colosso che, alla sua morte, evocherà il Portatore di Stendardo, colui che rilascerà la già testata essenza dello stendardo (in questo caso di “Cani”).

Ma attenzione: tu e la tua squadra dovrete memorizzare al meglio le diverse strade relative agli stendardi, perché sbagliare direzione e uccidere il Portatore errato toglierà tempo al già tanto problematico timercollasso incubo”.

Ovviamente, ti ribadisco che questo è il modo più veloce per proseguire nello step: non è obbligatorio, infatti, raccogliere due stendardi per volta (potrai procedere anche con uno solo per turno).

Quando tu e il tuo compagno di squadra avrete raccolto gli stendardi (per cui sbrigatevi ad uccidere i moab) sarà necessario tornare al centro dal guardiano rimasto vicino alla campana a far pulizia e, rimanendo nel cerchio di quest’ultima, spararvi per ritornare nella realtà.

Questo sarà infatti il momento di uccidere il nemico dalla vita gialla (ora de-scudato) che girerà sul campo di battaglia assieme ad una valanga di Cabal.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 13

Non ci sarà fretta: prenditi tutto il tempo che ti serve, soprattutto vista l’ingente pulizia che dovrai fare!

Il tutto dovrà essere ripetuto per 3 volte affinché lo step possa dirsi completato e tu possa accedere al tanto agognato loot.

Step 3 della Segreta di Destiny 2

Dopo un’ulteriore fase platform arriverai nell’enorme sala della bossifight finale: quella con l’Incubo di Caiatl.

Ancora una volta si ripeteranno le meccaniche inerenti alle campane (che saranno tre, una a sinistra, una al centro e una a destra), stavolta però con qualche piccola variazione: queste, infatti, ora serviranno anche per bloccare la fuga del boss.

Innanzitutto, quando avrai avviato lo step, appariranno sulle apposite piastre (a sinistra e a destra della stanza) due tra i simboli che ormai dovresti aver imparato a conoscere.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 14

Per raccoglierli, però, dovrai recarti sui rispettivi balconi, posti anch’essi a destra e sinistra, che recheranno in alto il fregio del simbolo corrispondente.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 15 Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 16

Ovviamente, lo psionico che lascerà cadere lo stendardo apparirà solo quando uno tra te e il tuo team sparerà alla campana (dunque, sbrigatevi a fare fuori i guardiani Cabal!).

Ricapitolando: tu e il tuo team dovrete fare pulizia, uccidere i guardiani Cabal, leggere i simboli e recarvi sui rispettivi balconi per raccoglierli. Dopodiché il guardiano jolly sparerà alla campana corretta, trasportandovi nel mondo degli Incubi, e qui ucciderete gli psionici per raccogliere lo stendardo.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 17

Fatto ciò vi recherete tutti insieme (evitando la moltitudine di nemici che apparirà) alla campana attiva (uccidete i guardiani!) e, rimanendo nella sua area di azione, tornerete nel mondo reale dove depositerete nei rispettivi alloggiamenti gli stendardi.

Come sempre ti ricordo che non è essenziale raccogliere due stendardi per volta: nel caso in cui ti trovassi in difficoltà, potrai raccoglierne uno per volta fino al raggiungimento di una somma totale pari a 4.

Fatti quindi due giri e depositati 4 simboli (occhio a non sbagliare balcone per non incorrere nel wipe!) tu e la tua squadra dovrete sparare agli inserti rossi presenti sulla grande campana centrale affinché Caiatl diventi vulnerabile e vi trasporti nel mondo degli Incubi, all’interno del quale partirà la fase di danno.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 18

Qui inizieranno i “problemi”: la fase, infatti, durerà pochissimo se consentirete all’Incubo di Caiatl di raggiungere le campane.

Dunque, il mio consiglio è quello di dividervi: ciascuno di voi prenderà in carico un lato della sala e, conseguentemente, i due guardiani delle diverse campane.

Una volta arrivati, quindi, dall’altro lato, correte ciascuno verso il proprio lato e fate fuori i nemici, in modo tale da liberare immediatamente le campane e, osservando l’andamento dell’imperatrice di Destiny 2, avere più possibilità di bloccare la sua marcia.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 19

Questo perché l’Incubo della figlia di Calus si recherà a step verso le tre campane, a cui tu e il tuo team dovrete sparare affinché si chiudano e blocchino il nemico sul piano.

Ricapitolando: arrivati nel mondo degli Incubi dividetevi, uccidete i guardiani, seguite il passo di Caiatl, fattela avvicinare abbastanza alla campana e poi sparate a questa per chiuderla e continuare ad effettuare la fase di danno.

Quando Caiatl sarà andata presso tutte le campane e sarà ritornata al centro, vi teletrasporterà sul piano reale, dove tu e la tua squadra dovrete ripetere il procedimento degli stendardi per avviare una nuova fase di danno.

Il tutto si dovrà ripetere fin quando l’Incubo morirà, e solo allora potrai accedere al loot e, se sarai fortunato, ottenere la nuovissima spada esotica di Destiny 2 Cuordombra.

Destiny 2: guida alla Segreta "Dualità" 20

E questo è quanto caro guardiano: spero di esserti stata utile, e a presto con Destiny 2!

Fonte

Hai già provato questa nuova Segreta di Destiny 2?

Chiara Cerri
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI