Destiny 2 30esimo anniversario

Destiny 2: Bungie riporta il Gjallarhorn per il trentesimo anniversario

Destiny 2 si prepara a festeggiare il trentesimo anniversario di Bungie con un grande evento e riportando nel gioco una delle armi più forti e desiderate del franchise

Bungie finalmente porta su Destiny 2 una delle armi preferite dai fan in occasione del trentesimo anniversario della compagnia: il Gjallarhorn, una delle esotiche più note del franchise.

Capace di sparare razzi traccianti che si dividono in una miriade di missili più piccoli all’impatto, causando danni devastanti, è stata considerata a lungo una delle più forti scelte di equipaggiamento a disposizione dell’impressionante arsenale bellico dei guardiani (se non la più forte), con una ricca lore alle proprie spalle.

Destiny 2 celebra il trentesimo anniversario in grande stile

Gjallarhorn

Con alle porte la stagione 15 del titolo, per celebrare il raggiungimento dei trent’anni di successi della compagnia, i creatori di Halo e Marathon hanno annunciato nella propria diretta di presentazione per la Regina dei Sussurri che a dicembre darà inizio a un grande evento in-game gratuito per tutti i giocatori.

L’evento conterrà una nuova attività per sei giocatori con Matchmaking dal nome “Dares of Eternity”, che conterrà, per citare le parole degli sviluppatori, “rewards that commemorate our long and storied history together”.

Per gli interessati, i giocatori potranno anche acquistare un pacchetto speciale che conterrà un bel po’ di cosmetici e un nuovo “treasure-themed” dungeon per tre persone nelle cui profondità è nascosta proprio la rinomata arma pesante.

Il rinomato lanciarazzi non sarà esattamente come ce lo ricordiamo, ma sarà aggiornato e bilanciato. Per i veri appassionati sarà disponibile all’acquisto anche una versione “funzionante” del lanciarazzi, creata in partnership con Nerf; la vera domanda è: i proiettili che l’arma sparerà si possono dividere?

Altri contenuti del pacchetto includono un’altra arma esotica, quattro emote, una nave esotica, un astore esotico, due set universali per armatura e un ornamento speciale per l’elmetto.

Fonte

Che ne pensi del ritorno del Gjallarhorn? Facci sapere la tua!

Gabriele Protto
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI