Il designer di Fallout 2 si unisce a Drop Bear Bytes

Colin McComb si unisce al team di Drop Bear Bytes per lavorare ad una nuova IP dallo stampo post apocalittico chiamata Broken Roads

Oggi le potentissime antenne radar della nostra onnipresente redazione hanno captato una notizia dal sapore post-apocalittico. Pare infatti che il noto Designer Colin McComb che ha contribuito a rendere celebre il secondo capitolo della serie Fallout (ovvero Fallout 2) e la famosissima serie videoludica Wasteland abbia stretto un accordo con la software house indipendente australiana Drop Bear Bytes per lavorare al suo primissimo lavoro ambientato in un futuro post-apocalittico, chiamato Broken Roads.

Drop Bear Bytes sbarca nelle Wasteland…

Drop Bear Bytes broken roads

Il titolo si presenta come un RPG cooperativo con un sistema di combattimenti a turni, e come confermato dal game director della software house Craig Ritchie, l’esperienza del veterano Colin McComb sul genere potrà solo portare ottimi risultati al titolo in lavorazione.

“Il grande lavoro diTides of Numenerae la profondità con cui venivano affrontati certi argomenti all’interno del gioco mi ha davvero colpito, e Colin mi sembrava un gran talento da avere nel nostro team” così afferma il game director continuando poi raccontando di come si fosse messo in contatto con il famoso game designer: “L’ho contattato e abbiamo iniziato a parlare su Twitter. Gli ho mandato il nostro trailer di annuncio e abbiamo parlato del gioco in generale e della possibilità che lui venisse coinvolto nel progetto”.

Lo stesso McComb è arrivato a dichiarare che il gioco “avrà un sistema che darà ai giocatori la libertà di esplorare le strade che vogliono senza costringerli a seguire una determinata strada e senza punirli per le loro scelte. Sono entusiasta di affrontare argomenti come la natura della realtà, la percezione e il bene comune e collegarli ad un gameplay veloce ma ragionato”. 

Purtroppo non sono noti ancora altri dettagli in merito a questo potenziale gioiello del mondo indie, che son sicuro farà parlare comunque di se. L’uscita del gioco è prevista per l’anno 2021 con una data ancora avvolta in una fitta coltre di mistero. Resteremo sicuramente all’ascolto per vedere se in questo periodo riusciremo a captare ulteriori notizie in merito. Nel frattempo però vi consiglio di restare sintonizzati sul nostro sito per avere sempre in tempo reale altre news sul incredibile mondo videoludico.

Fonte

Cosa ne pensi di questo nuovo progetto? Facci sapere la tua opinione nei commenti

Emanuele Panico
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI