Dead by Daylight capitolo 20

Dead by Daylight sta testando il matchmaking skill based

Analizziamo insieme le novità dell'horror asimmetrico

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Ormai conosciuto fra i più, Dead by Daylight è diventato quasi un fenomeno di costume per il genere horror. Lanciato in sordina nel lontano 2016 come esclusiva PC, ha saputo catturare con il tempo una folta schiera di fan. Nel 2017 è stato rilasciato su console, Xbox One e PlayStation 4, riscontrando anche per quanto riguarda il mondo console ottimi numeri.

Abituati da sempre ad aggiornamenti costanti, sia lato survivor che lato killer, con un pacchetto espansione dedicato sia a personaggi famosi che a dirette crezioni del team, il piccolo Behaviour Interactive si è destreggiato egregiamente tra i colossi del settore.

Dead by Daylight: cambio nel matchmaking

Negli ultimi giorni Dead by Daylight sta sperimentando un nuovo tipo di matchmaking, tutto basato sulle abilità dei giocatori. La scelta dovrebbe garantire partite dall’alto spessore, con un livello di abilità pari tra survivor e killer. La software house sta continuando i test, per verificare la funzionalità della nuova feature. Resta una scelta audace, nonostante restino alcuni dubbi sulla durata della ricerca, che in alcuni casi potrebbe prolungarsi a dismisura.

dead by daylight

Dead by Daylight il 15 giugno introdurrà il DLC legato alla celebre saga di Resident Evil, che vanterà l’aggiunta di una nuova mappa, il temuto Nemesis e Leon, in qualità di survivor.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa ne pensi della nuova introduzione? Facci sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro