Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Dawn of the Monsters, beat-em-up a tema kaiju di WayForward a tardo 2021 su Nintendo Switch

I mostri giganti stanno per menarsi su Nintendo Switch: con Dawn of the Monsters, WayForward reinventerà nel 2021 il beat-em-up dei kaiju

Dawn of the Monsters, beat-em-up a tema kaiju di WayForward a tardo 2021 su Nintendo Switch
Dawn of the Monsters, beat-em-up a tema kaiju di WayForward a tardo 2021 su Nintendo Switch

Cosa pensi dell’idea di un beat-em-up a tema kaiju come quello proposto da WayForward e 13AM Games, Dawn of the Monsters? Sfascia qualche palazzo nella sezione commenti e facci sentire il tuo ruggito atomico!

Dawn of the Monsters, ultimo beat-em-up a sorpresa di Nintendo Switch, permetterà a WayForward di toccare un filone da loro poco esplorato: quello dei kaiju. Per chi non ne fosse al corrente, si tratta dei mostri giganti nati nel 1954 con il primo Gojira, in seguito universamente battezzato come Godzilla. Il periodo di uscita previsto per ora è il tardo 2021, ma non sappiamo altro al di fuori di due dichiarazioni congiunte: una da parte di Voldi Way di WayForward, l’altra invece da Alex Rushdy del team di sviluppo 13AM Games. Riportiamo qui di sotto una traduzione di entrambe, insieme al materiale pre-alpha che puoi vedere qui sotto.

Kai—ju di botte!

Da quando abbiamo messo gli occhi su Dawn of the Monsters, sapevamo che aveva il potenziale di essere qualcosa di speciale[;] 13AM Games è un team di sviluppo fenomenale che si è già rivelato un ottimo partner nel passato, e siamo entusiasti di vederli dar vita a questa visione unica.” (Voldi Way)

Sono un fan di WayForward sin da quando ho messo mano a Godzilla: Domination! su Game Boy Advance, e la mia passione per ciò che fanno è solo cresciuta da allora. Quindi unirci a loro per Dawn of the Monsters non solo ci entusiasma, ma ci sembra anche appropriato. Per molti di noi questo è un sogno che si avvera! Questo è il nostro gioco più grande di sempre e siamo davvero felici di avere WayForward con noi. Essendo loro prima di tutto un team di sviluppo, sanno bene il lavoro richiesto dalla creazione di un gioco, e questo ha aiutato molto la nostra partnership. Non vediamo l’ora di mostrarvi il nostro lavoro, in cui spingiamo per una coraggiosa e viscerale visione di come può essere un gioco d’azione 2D.” (Alex Rushdy)

I semini di Dawn of the Monsters

Le premesse per Dawn of the Monsters c’erano già, dunque. In particolar modo, a causa delle inusuali dinamiche che il genere kaiju impone, adattare creature come Godzilla e Mothra si è sempre rivelato difficile nel mondo videoludico. Ricorrere a un beat-em-up (un picchiaduro a scorrimento) ci riporta inevitabilmente alla mente il progetto Colossal Kaiju Combat e altri giochi di stampo similare. Avremo modo di saperne di più nell’arco del prossimo anno.

Destiny 2: Oltre la Luce, problemi all’orizzonte?

Complimenti, articolo molto dettagliato. Condivido pienamente il tuo pensiero

Consigliato da iCrewPlay

Vai alla pagina dedicata di

Ti potrebbe interessare...

Ultime dalla redazione:

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
0