Dal direttore di Final Fantasy XV arriva un GDR sulle paralimpiadi

Hajime Tabata ha presentato il suo primo titolo indipendente, The Pegasus Dream, dedicato allo sport paralimpico

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Alla fine dello scorso anno Hajime Tabata ha lasciato Square Enix e Luminous Productions per fondare il proprio studio, JP Games; The Pegasus Dream Tour sarà il suo progetto inaugurale.

Descritto come un gioco di ruolo sportivo completamente nuovo”, Pegasus Dream Tour ci vedrà indossare i panni di un atleta paralimpico chiamato a competere in “dinamicamente renderizzati” Giochi Paralimpici in una metropoli di fantasia, Pegasus City.

In arrivo su varie piattaforme, incluse quelle mobili, i giocatori dovranno “risvegliare nuove abilità speciali o il Potere Xtra”

Presentando il videogioco sul sito ufficiale delle Paralimpiadi, Habata ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“The Pegasus Dream non è un normale videogame sportivo; JP Games è intenzionata a rievocare tutti i momenti emozionanti e unici degli sport paralimpici in questo nuovo GDR, genere nel quale riteniamo di essere eccellenti.

Con questo videogioco, vogliamo contribuire alla crescita futura dei Giochi Paralimpici, non solo come evento sportivo ma anche come momento di intrattenimento, tramite contenuti che speriamo accrescano il loro valore in futuro”.

Gli fa eco Andrew Parsons, a capo del Comitato Paralimpico Internazionale (IPC):

“ In vista di Tokyo 2020, siamo impazienti di esplorare modi innovativi per attrarre nuovi e più giovani spettatori in tutto il mondo. Crediamo che questo gioco aiuterà ad aumentare l’interesse nei Giochi Paralimpici e a rendere più facile per tutti godere l’esperienza appassionante ed eccitante dell’evento. Lo sport alle Paralimpiadi è di livello eccellente ed aiuta a trasformare l’atteggiamento verso le persone affette da disabilità come nessun altro evento. Sono davvero eccitato nel vedere e giocare con questo gioco e dalla possibilità di rendermi conto di come le straordinarie capacità degli atleti sono rappresentate ”

Al momento non abbiamo una data definita per l’uscita di The Pegasus Dream Tour, ma ci aspettiamo che venga rilasciato in tempo per i Giochi Paralimpici di Tokyo 2020.

 

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Un tema inconsueto e potenzialmente interessante per un videogame

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x